Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 3
Vai a 1, 2, 3  Successivo
 
Come Tutti:tornio Per Principiante
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Come Tutti:tornio Per Principiante 
 
Salve,mi sono appena iscritto,di norma non scrivo molto nei forum,cerco più che altro di leggere le domande già fatte da altri per evitare la noia a voi esperti di dover sempre rispondere alle stesse domande   .... ma nonostante abbia letto gli altri topic sull'argomento,mi sono rimasti alcuni dubbi.
Premetto che non ho mai tornito(ma di norma ho una buona manualità ed ho voglia di imparare cose nuove),mi sto appassionando e vorrei iniziare a "giocare" per poi capire bene se vorrò andare avanti o meno (penso di si   )....ergo,non ho un budget spropositato,mi ero imposto i classici 1000 € per tutto l'insieme così da non dovermi dissanguare per una passione che potrebbe (chissà) rivelarsi temporanea....ma veniamo al dunque,ho spulciato i vari siti da voi consigliati e visto i vari torni (Holzmann,Fervi,Jet ecc ecc...)e leggendo un pò in giro mi sembra di aver capito che il migliore per rapporto qualità prezzo sia per ora il Magma/Midiget/Axqualcosa from UK ma arriverei al totale del budget senza considerare il mandrino,le sgorbie e la mola per le sgorbie,la differenza sostanziale con gli altri torni mi sembra di aver capito che sia l'inverter ma per esempio non mi risulta avere la testa mobile come invece altri torni più economici hanno....è un elemento importante?non comprerei il tornio pensando di dover tornire tavoli ma se in futuro volessi tornire un pezzo molto largo magari mi potrei pentire dell'acquisto.....e l'inverter,è indispensabile?!mi sembra di aver capito che per la sgrossatura serve una velocità ridotta(mi piacerebbe non dovermi bloccare davanti ad un "ceppo" di legno da tornire),non basta quella base dei vari torni con "cambio manuale"....vi chiedo questo perchè vedendo che a parità di potenza (stanno tutti sui 700 W) e di diametro tornibile potrei portarmi a casa un bel tornio spendendo 1000 € compresi gli accessori....una bella differenza rispetto al Magma....
Tra l'altro,miglior tornio da 1 CV,testa mobile,diametro tornibile di 35 disponibile qual'è secondo voi?
Secondo voi mi sto ponendo i quesiti sbagliati e dovrei indirizzarmi su altro?
scusate le lungaggini e vi ringrazio anticipatamente per la pazienza!

Michelangelo
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Come Tutti:tornio Per Principiante 
 
Ciao Michelangelo,
 leggere qui:  http://legnofilia.it/viewtopic.php?f=9&t=20595  ti servirà per chiarire le idee.
Ammesso che ti interessi partecipare al forum,che è molto free....,  anche se non obbligatorio,  è gradita una presentazione.
 




____________
.........Gianni........

"non è perchè sono a dieta, che non posso leggere il menù"!
( A.B.)
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Come Tutti:tornio Per Principiante 
 
homofaber ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ciao Michelangelo,
 leggere qui:  http://legnofilia.it/viewtopic.php?f=9&t=20595  ti servirà per chiarire le idee.
Ammesso che ti interessi partecipare al forum,che è molto free....,  anche se non obbligatorio,  è gradita una presentazione.


Buongiorno Homofaber,intanto grazie della risposta!In realtá avevo scritto un messaggio nella sezione presentazioni ma qualcosa deve essere andato storto perché non lo vedo pubblicato    .... riprovo  
Grazie ancora!
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Come Tutti:tornio Per Principiante 
 
Se dopo aver letto il topic suggerito da Homofaber tu avessi ancora dei quesiti,non esitare: meglio una domanda in più che un acquisto errato.
I torni con la testa girevole ( tranne rarissime eccezioni di marchi eccellenti e di prezzo corrispondente) sono poco funzionali e promettono più di quanto non mantengano.
Secondo me,neh  
 




____________
Roberto
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Come Tutti:tornio Per Principiante 
 
Cecco ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Se dopo aver letto il topic suggerito da Homofaber tu avessi ancora dei quesiti,non esitare: meglio una domanda in più che un acquisto errato.
I torni con la testa girevole ( tranne rarissime eccezioni di marchi eccellenti e di prezzo corrispondente) sono poco funzionali e promettono più di quanto non mantengano.
Secondo me,neh  


Bene,grazie mille,in effetti,non solo mi son letto quel topic ma praticamente molti altri dove si parla di nuovi torni ma in effetti alcuni dubbi mi rimangono....bene,per esempio ho capito che probabilmente mi stavo fissando troppo sul discorso della testa rotante,ergo il magma mi sembra quindi validissimo.....ma già che ci sono,mi sembra di aver capito dagli altri topic che sei espertissimo di tornitura,quindi ne approfitto    ho notato che hai consigliato più di una volta il tab 040 (ho visto anche il 050 e mi sembra molto bello anche quello),c'è davvero tutta questa differenza col magma o potrei accontentarmi del tab?!?
Più che altro,per me ora sarebbe perfetto un tornio usato,con inverter,ma non se ne trovano da nessuna parte....forse qualche ditta ma qui dalle mie parti non credo siano troppo diffuse....e a tal proposito,vedevo in moltissimo post datati che consigliavate di acquistare da Studio Cronos,l'ho cercato e ho trovato sia la pagina facebook che l'indirizzo su google con il numero di telefono ma oggi ho provato più di una volta e nessuno ha risposto,sapete se è ancora in attività?
Ho visto anche qui sul mercatino che nessuno vende un tornio come lo cerco io,diciamo che il magma con i vari accessori me lo potrei comprare,alzando l'asticella del budget,ma se riuscissi a trovarne uno usato sarebbe davvero perfetto,se conosceste qualche offerta da privato,scrivete qui      
Grazie ancora per l'infinita pazienza  

Michelangelo
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Come Tutti:tornio Per Principiante 
 
ciao,
anch'io da principiante come te ho cercato per molto tempo un tornio usato " valido " ma non è stato semplice , le attrezzature usate  di buon livello in internet vengono vendute in un batter d'occhio quindi devi avere la pazienza di aspettare mesi  e la costanza di guardare tutti i giorni nella speranza di imbatterti nell'oggetto che cerchi  ... a meno che hai una gran botta di c  

 allo stesso tempo però sai che, acquistando un nuovo di buona qualità , manterrà buona parte del suo valore e non avrai difficoltà a venderlo se si rendesse necessario

le sgorbie si trovano usate più facilmente , soprattutto su ebay
 




____________
La ragione per cui un cane ha molti amici è che agita la coda invece della lingua
 
Ultima modifica di maraz il Mar 12 Dic, 2017 13:33, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Come Tutti:tornio Per Principiante 
 
Cecco ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Se dopo aver letto il topic suggerito da Homofaber tu avessi ancora dei quesiti,non esitare: meglio una domanda in più che un acquisto errato.
I torni con la testa girevole ( tranne rarissime eccezioni di marchi eccellenti e di prezzo corrispondente) sono poco funzionali e promettono più di quanto non mantengano.
Secondo me,neh  


Prendo la palla al balzo e mi intrometto nel post per un'informazione, scusandomi se vado OT

Roberto io ho il Leman 40 e pur essendo un valido tornio, mi va molto ma molto stretto, volevo prendere la prolunga ma poi mi sono accorto che è la base stessa che è da cambiare, tu dici che i torni con testa girevole per la maggiore sono poco funzionali, ma se io "volessi" prendere un tornio che sia definitivo nel mio laboratorio, su cosa potrei orientarmi?
 




____________
Giuseppe
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Come Tutti:tornio Per Principiante 
 
Michelangelo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Cecco ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Se dopo aver letto il topic suggerito da Homofaber tu avessi ancora dei quesiti,non esitare: meglio una domanda in più che un acquisto errato.
I torni con la testa girevole ( tranne rarissime eccezioni di marchi eccellenti e di prezzo corrispondente) sono poco funzionali e promettono più di quanto non mantengano.
Secondo me,neh  


Bene,grazie mille,in effetti,non solo mi son letto quel topic ma praticamente molti altri dove si parla di nuovi torni ma in effetti alcuni dubbi mi rimangono....bene,per esempio ho capito che probabilmente mi stavo fissando troppo sul discorso della testa rotante,ergo il magma mi sembra quindi validissimo.....ma già che ci sono,mi sembra di aver capito dagli altri topic che sei espertissimo di tornitura,quindi ne approfitto    ho notato che hai consigliato più di una volta il tab 040 (ho visto anche il 050 e mi sembra molto bello anche quello),c'è davvero tutta questa differenza col magma o potrei accontentarmi del tab?!?
Più che altro,per me ora sarebbe perfetto un tornio usato,con inverter,ma non se ne trovano da nessuna parte....forse qualche ditta ma qui dalle mie parti non credo siano troppo diffuse....e a tal proposito,vedevo in moltissimo post datati che consigliavate di acquistare da Studio Cronos,l'ho cercato e ho trovato sia la pagina facebook che l'indirizzo su google con il numero di telefono ma oggi ho provato più di una volta e nessuno ha risposto,sapete se è ancora in attività?
Ho visto anche qui sul mercatino che nessuno vende un tornio come lo cerco io,diciamo che il magma con i vari accessori me lo potrei comprare,alzando l'asticella del budget,ma se riuscissi a trovarne uno usato sarebbe davvero perfetto,se conosceste qualche offerta da privato,scrivete qui      
Grazie ancora per l'infinita pazienza  

Michelangelo


Con il Tab 040 non è che ti "accontenti": è un'ottimo mini tornio,ideale per chi si avvicina alla tornitura,facilmente gestibile e meccanicamente funzionale ( e dal prezzo contenuto).
Il Magma FU175 ( o uno dei suoi cloni) è un tornio midi,con capacità maggiori e la comodità di un inverter; ottimo rapporto qualità/prezzo. Si tratta già di una macchina avanzata,diciamo un paio di passi in più di ciò che serve per iniziare. Per un hobbista con spazi ridotti ( e senza manie di grandezza) potrebbe anche rappresentare una macchina definitiva.
Entrambi questi torni,per le ragioni sopra citate,difficilmente arrivano sul mercato dell'usato e se vi appaiono,rapidamente spariscono.
In tornitura torni,mandrini di qualità sono in pratica un assegno al portatore: non fatichi a vendere e lo fai a buon prezzo.
Studio Cronos era l'importatore di materiale Holzmann e qualche anno fa vendeva il 460F ,all'epoca la macchina entry level con il miglior rapporto qualità / prezzo.( ora soppiantata da Leman). Credo non sia più attivo da tempo ( perlomeno per la tornitura).
Buoni trucioli
 




____________
Roberto
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Come Tutti:tornio Per Principiante 
 
Traforo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Cecco ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Se dopo aver letto il topic suggerito da Homofaber tu avessi ancora dei quesiti,non esitare: meglio una domanda in più che un acquisto errato.
I torni con la testa girevole ( tranne rarissime eccezioni di marchi eccellenti e di prezzo corrispondente) sono poco funzionali e promettono più di quanto non mantengano.
Secondo me,neh  


Prendo la palla al balzo e mi intrometto nel post per un'informazione, scusandomi se vado OT

Roberto io ho il Leman 40 e pur essendo un valido tornio, mi va molto ma molto stretto, volevo prendere la prolunga ma poi mi sono accorto che è la base stessa che è da cambiare, tu dici che i torni con testa girevole per la maggiore sono poco funzionali, ma se io "volessi" prendere un tornio che sia definitivo nel mio laboratorio, su cosa potrei orientarmi?


Se ben comprendo,il tuo desiderio è poter tornire diametri maggiori; e questo potrebbe essere il primo requisito.
Ora c'è da capire il resto: quale sarebbe il tipo di tornitura che più ti attrae?
E da lì partiamo ad analizzare il resto
So che può sembrare un approccio tedioso,ma solitamente preferisco dare un suggerimento mirato piuttosto che buttare due/tre nomi  di Case eccellenti o dire "compra questo: io lo uso e mi trovo benissimo".
 




____________
Roberto
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Come Tutti:tornio Per Principiante 
 
Non ho una particolare attenzione a cosa realizzare, ma vorrei dotarmi solo di un tornio che non abbia i problemi riscontrati nel Leman 40 (cinghie consumate a causa di un difetto di una puleggia, 12 pezzi di ghisa rotti e ritrovati nella scatola dell'albero, contropunta veramente penosa che farebbe vergognare l'ultimo dei costruttori cinesi ) ecco questi alcuni dei piccoli problemi che ho riscontrato nel tornio, ma sinceramente non è che mi aspettassi di più eh!!!, ora vorrei qualcosa con cui non debba il giorno dopo l'acquisto avere uno di questi problemi
 




____________
Giuseppe
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Come Tutti:tornio Per Principiante 
 
Cecco ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Michelangelo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Cecco ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Se dopo aver letto il topic suggerito da Homofaber tu avessi ancora dei quesiti,non esitare: meglio una domanda in più che un acquisto errato.
I torni con la testa girevole ( tranne rarissime eccezioni di marchi eccellenti e di prezzo corrispondente) sono poco funzionali e promettono più di quanto non mantengano.
Secondo me,neh  


Bene,grazie mille,in effetti,non solo mi son letto quel topic ma praticamente molti altri dove si parla di nuovi torni ma in effetti alcuni dubbi mi rimangono....bene,per esempio ho capito che probabilmente mi stavo fissando troppo sul discorso della testa rotante,ergo il magma mi sembra quindi validissimo.....ma già che ci sono,mi sembra di aver capito dagli altri topic che sei espertissimo di tornitura,quindi ne approfitto    ho notato che hai consigliato più di una volta il tab 040 (ho visto anche il 050 e mi sembra molto bello anche quello),c'è davvero tutta questa differenza col magma o potrei accontentarmi del tab?!?
Più che altro,per me ora sarebbe perfetto un tornio usato,con inverter,ma non se ne trovano da nessuna parte....forse qualche ditta ma qui dalle mie parti non credo siano troppo diffuse....e a tal proposito,vedevo in moltissimo post datati che consigliavate di acquistare da Studio Cronos,l'ho cercato e ho trovato sia la pagina facebook che l'indirizzo su google con il numero di telefono ma oggi ho provato più di una volta e nessuno ha risposto,sapete se è ancora in attività?
Ho visto anche qui sul mercatino che nessuno vende un tornio come lo cerco io,diciamo che il magma con i vari accessori me lo potrei comprare,alzando l'asticella del budget,ma se riuscissi a trovarne uno usato sarebbe davvero perfetto,se conosceste qualche offerta da privato,scrivete qui      
Grazie ancora per l'infinita pazienza  

Michelangelo


Con il Tab 040 non è che ti "accontenti": è un'ottimo mini tornio,ideale per chi si avvicina alla tornitura,facilmente gestibile e meccanicamente funzionale ( e dal prezzo contenuto).
Il Magma FU175 ( o uno dei suoi cloni) è un tornio midi,con capacità maggiori e la comodità di un inverter; ottimo rapporto qualità/prezzo. Si tratta già di una macchina avanzata,diciamo un paio di passi in più di ciò che serve per iniziare. Per un hobbista con spazi ridotti ( e senza manie di grandezza) potrebbe anche rappresentare una macchina definitiva.
Entrambi questi torni,per le ragioni sopra citate,difficilmente arrivano sul mercato dell'usato e se vi appaiono,rapidamente spariscono.
In tornitura torni,mandrini di qualità sono in pratica un assegno al portatore: non fatichi a vendere e lo fai a buon prezzo.
Studio Cronos era l'importatore di materiale Holzmann e qualche anno fa vendeva il 460F ,all'epoca la macchina entry level con il miglior rapporto qualità / prezzo.( ora soppiantata da Leman). Credo non sia più attivo da tempo ( perlomeno per la tornitura).
Buoni trucioli


Grazie ancora,in ogni caso mi sembra che dovró capire quale compromesso accettare per la scelta del tornio....peccato non si riescano a trovare "corpi" tornio sui quali potrei montare senza problema motore e inverter con 2 spicci,cosí da poter creare il mio tornio ideale    .....
Va bene,ora dovró solo capire quanto dovró spendere ler le sgorbie e il mandrino e poi sceglieró tra i 2 torni,grazie mille per la disponibilitá,davvero utilissimo!

Michelangelo
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Come Tutti:tornio Per Principiante 
 
Traforo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Non ho una particolare attenzione a cosa realizzare, ma vorrei dotarmi solo di un tornio che non abbia i problemi riscontrati nel Leman 40 (cinghie consumate a causa di un difetto di una puleggia, 12 pezzi di ghisa rotti e ritrovati nella scatola dell'albero, contropunta veramente penosa che farebbe vergognare l'ultimo dei costruttori cinesi ) ecco questi alcuni dei piccoli problemi che ho riscontrato nel tornio, ma sinceramente non è che mi aspettassi di più eh!!!, ora vorrei qualcosa con cui non debba il giorno dopo l'acquisto avere uno di questi problemi


Se le dimensioni non sono un problema particolare e il budget permette direi che potresti valutare Killinger;sicuramente senza problemi meccanici (almeno ad oggi non ne ho notizia) e con buona capacità. Ci sono diversi modelli ( e diversa spesa) e puoi valutare quello che più ti aggrada.
Ti potrei anche consigliare il Vicmarc VL150,un vero gioiellino sotto tutti i punti di vista...ma a caro prezzo (però,se sei disposto a prendere la versione "nuda" e farti banco ed impianto motore-inverter...non te ne pentiresti)
Lascio per ultima la possibilità Magma FU175 non perché non giudichi ottima la macchina ma solo perché mi pare di capire che ,meccanicamente parlando,sei un palato fine e,forse,potrebbe deluderti in qualche modo (ma puoi sempre vederlo presso qualche tornitore e farti un'idea precisa).
Queste opzioni sono nell'ambito ottime macchine con spesa ragionevole (per quanto già importante).
Se vuoi arrivare al top,i nomi sono i soliti:Vicmarc,Oneway,VB36Steinert,Jet (ma dipende dal modello:sotto il 3520 non li valuto). Parliamo di macchina che vanno sopra i 5000 euro (qualcuna di parecchio) e se non prevedi un uso intensivo,direi che sono esagerati.
Per qualsiasi chiarimento:a disposizione  
 




____________
Roberto
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Come Tutti:tornio Per Principiante 
 
Michelangelo ha scritto: [Visualizza Messaggio]

...peccato non si riescano a trovare "corpi" tornio sui quali potrei montare senza problema motore e inverter con 2 spicci,cosí da poter creare il mio tornio ideale    .....
Va bene,ora dovró solo capire quanto dovró spendere ler le sgorbie e il mandrino e poi sceglieró tra i 2 torni,grazie mille per la disponibilitá,davvero utilissimo!

Michelangelo


In realtà i torni "nudi" si trovano normalmente:Vicmarc li propone.
Il problema è che stiamo parlando di un marchio di qualità riconosciuta ( la Rolls dei torni,per darti un'idea) e che il costo vada di conseguenza.
 




____________
Roberto
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Come Tutti:tornio Per Principiante 
 
Traforo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Non ho una particolare attenzione a cosa realizzare, ma vorrei dotarmi solo di un tornio che non abbia i problemi riscontrati nel Leman 40 (cinghie consumate a causa di un difetto di una puleggia, 12 pezzi di ghisa rotti e ritrovati nella scatola dell'albero, contropunta veramente penosa che farebbe vergognare l'ultimo dei costruttori cinesi ) ecco questi alcuni dei piccoli problemi che ho riscontrato nel tornio, ma sinceramente non è che mi aspettassi di più eh!!!, ora vorrei qualcosa con cui non debba il giorno dopo l'acquisto avere uno di questi problemi


Credo che tu sia il primo ad aver trovato tutti questi problemi nel Leman, magari era un esemplare uscito male (i controlli della qualità sui prodotti economici si sa come sono in Cina..).
I pezzi di ghisa da dove arrivavano?
Anche la contropunta non è male, in cosa non ti soddisfaceva?
 




____________
Ciao, Davide

La mia pagina Facebook
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Come Tutti:tornio Per Principiante 
 
ilbisius ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Traforo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Non ho una particolare attenzione a cosa realizzare, ma vorrei dotarmi solo di un tornio che non abbia i problemi riscontrati nel Leman 40 (cinghie consumate a causa di un difetto di una puleggia, 12 pezzi di ghisa rotti e ritrovati nella scatola dell'albero, contropunta veramente penosa che farebbe vergognare l'ultimo dei costruttori cinesi ) ecco questi alcuni dei piccoli problemi che ho riscontrato nel tornio, ma sinceramente non è che mi aspettassi di più eh!!!, ora vorrei qualcosa con cui non debba il giorno dopo l'acquisto avere uno di questi problemi


Credo che tu sia il primo ad aver trovato tutti questi problemi nel Leman, magari era un esemplare uscito male (i controlli della qualità sui prodotti economici si sa come sono in Cina..).
I pezzi di ghisa da dove arrivavano?
Anche la contropunta non è male, in cosa non ti soddisfaceva?


Primo o secondo non credo abbia rilevanza sul prodotto, i pezzi in ghisa sono i 12 fermi dell'albero mandrino, la contropunta bastava azionarla per capire che era difettosa e non metterla in commercio, altro che controllo qualità, una delle pulegge (quella dell'albero" è visibilmente storta, pare essere stata cacata da un elefante con le emorroidi.

Detto questo, troverò il tempo per andare da Richard per un acquisto serio, killinger o altro
 




____________
Giuseppe
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 3
Vai a 1, 2, 3  Successivo

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario