Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 5 di 9
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
 
Mobile Da Bagno Sagomato
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Mobile Da Bagno Sagomato 
 
Janko ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Bravo Continua così mi eccito quando vedo i tuoi lavori
         :moviole:  


 

Vacci piano Janko!  


Ciao Tony e grazie

Il refilatore makita devo dire che è un bel giocattolo ,si ho preso quello completo di tutto , lo uso tantissimo un po su tutto ,certo per lavori gravosi ne ho un paio più grossi ma con questo ormai faccio la maggior parte delle fresata, l unica cosa che trovo un po così è l accensione, il pulsante non è il massimo e capita che involontariamente passandoci con la mano sopra parta solo,ma per il resto è OK!.

Per quanto riguarda la colla non conosco la titebond verde, come mai la citi ? Che caratteristiche ha in più rispetto a una d3?


Guarda,siamo distanti 50 km,per me ci possiamo vedere pure a Floresta ,per vedere intendo dire stare con i piedi sotto il tavolo   mica limitarci al caffè..........quello dopo  
 




____________
" U sparagnu non avi statu mai guadagnu! "
 
Ultima modifica di Fabio25 il Ven 23 Dic, 2016 21:02, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Mobile Da Bagno Sagomato 
 
Gran bel lavoro Fabio ed anche ottimamente documentato!
 




____________
Ciao, Pasquale
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Mobile Da Bagno Sagomato 
 
Partendo dalla Sagoma esistente del top,mi ricavo da due pezzi di listellare la base e il sotto top


Image





La scatola e3 assemblata  con spine e viti


 Image


 Image




 Image















 





Sono previsti dei cassetti, per questi utilizzerò del multistrato di betulla  da 15mm

Stesso spessore anche per il fondo, 15 mm potrà sembrare esagerato per il fondo del cassetto,  ma c'è un motivo ben
reciso che dopo chiariro'

 Image



Assemblaggio sarà mediante l uso di spine e colla

 Image





Con la squadra traccia una linea per marcare la posizione della altra frizione

 Image






Asporto le parti dove verranno avvitare le frizioni


 Image




 


Con una punta di centraggio faccio i prefori


 Image



 Image





L' esigenza del fondo spesso più del necessario, è dettato dal fatto che dato che cassetti non sono di  forma classica rettangolare, le frizioni non cadono in corrispondenza dei lati del cassetto stesso dove andrebbero a fare presa  in Maniera ottimale.

Se avessi utilizzato un fondo del tipo 6/8 mm non avrei potuto avvitare almeno una delle frizioni



Il fondo spesso 15 mm mi permette di poter usare una vite da15mm , ottima per fissare la frizione in modo stabile

 Image





 Image







Con una dima apposita pratico i fori sul posteriore dove i perni della guida andranno ad incastrarsi


 Image





 Image




Cassetti finiti


 Image






Con un altra dima posiziono le guide sui fianchi del mobile


 Image





E aggancio ulteriori meccanismi per l apertura tip-on

 Image




Continua.......
 




____________
" U sparagnu non avi statu mai guadagnu! "
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Mobile Da Bagno Sagomato 
 
Forza Forza Forza!!!! Vai come le schioppettate!!
Grande fabio.
Un altra soluzione per le manine delle guide,(se il cliente/architetto non avesse voluto un fondo massiccio)poteva essere quella di creare il pari sotto il cassetto ed usare i fori orizzontali.
La tua è la soluzione migliore piu pulita e piu pratica ma l'architetti a volte son strani davvero!!!
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Mobile Da Bagno Sagomato 
 
Torniosubito ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Forza Forza Forza!!!! Vai come le schioppettate!!
Grande fabio.
Un altra soluzione per le manine delle guide,(se il cliente/architetto non avesse voluto un fondo massiccio)poteva essere quella di creare il pari sotto il cassetto ed usare i fori orizzontali.
La tua è la soluzione migliore piu pulita e piu pratica ma l'architetti a volte son strani davvero!!!


usare i fori orizzontali delle frizioni per fissarle direttamente sul frontale  sarebbe stato fisicamente impossibile visto che devono essere posizionati a 90° col posteriore ,perchè alla fine è quello che comanda ,sempre se intendi questo    , a meno di usare dei pezzetti di legno di forma geometrica uguali al cassetto stesso,dei pezzi di compensazione in sostanza,certo fattibile,ma come hai ben detto il fondo spesso 15 mm è più pratico e più lesto nel risolvermi il problema.

c'è un altro motivodel perchè abbia utilizzato un fondo cosi spesso e di betulla per giunta, mi serviva peso!

spiego:
sto utilizzando le guide tipo-blumotion, per chi non lo sapesse offrono l'apertura tip-on e la chiusura ammortizzata,ma c'è un però.

queste guide, che sono totalmente meccaniche ,dispongono di un meccanismo ( 4 meccanismi totali da scegliere in base al peso del cassetto) da applicare alla guida che contiene il sistema tip-on, all apertura non ci sono grossi problemi,quello che potrebbe dare più noia ,sotto l aspetto del confort ,è la fase di chiusura.


anche usando il meccanismo più adatto al peso del cassetto,quest'ultimo se spinto per  chiuderlo senza troppa forza ,potrebbe non far scattare (vincendo la resistenza della molla presente nel meccanismo) l unità tip-on,   risultato? il cassetto rimbalza e torna indietro.

Nel mio caso sto usando l'unita tip-on meno forte  in assoluto ,ma anche cosi a maggior ragione che i cassetti da movimentare sono particolarmente piccoli e quindi leggeri ,vi garantisco che se non si spinge con un pò di forza il cassetto tende a rimbalzare e quindi a non chiudersi.

Anche per questo motivo ecco perchè ho scelto di usare il betulla piuttosto che il pioppo che come sappiamo è più leggero.




L' architetto,intendo uno che lo fà di mestiere, non c'è in questo lavoro  

il tutto progettato dal padre della cliente con  una piccola collaborazione del  sottoscritto  
 




____________
" U sparagnu non avi statu mai guadagnu! "
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Mobile Da Bagno Sagomato 
 
Ottima spiegazione.
Cmq si intendevo ringrossare con pezzi geometrici adatti.
Mi è capitato spesso avendo l'obbligo di un fondo di 8 mm ma devo ammettere che il dislivello da recuperare non era eccessivo come il tuo.
Cmq fabio sei davvero un bravo artigiano
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Mobile Da Bagno Sagomato 
 
cacchio che lavoro!    complimenti!
 




____________
"fatti una tua opinione, quale che sia, esci dal recinto.... e poi fallo a pezzi "
mark twight - "confessioni di un serial climber"
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Mobile Da Bagno Sagomato 
 
Uaaaà Fabio ti seguo con grande interesse e complimenti per le illustro/spiegazioni.
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Mobile Da Bagno Sagomato 
 
Documentazione eccellente e lavoro super!!! Complimenti Fabio!!!





Renato
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Mobile Da Bagno Sagomato 
 
Signori vi ringrazio ,siete molto gentili  








Le ante nella parte interna devono essere rivestite con la stessa essenza che poi sarà a vista e cioè di frassino, userò del  tranciato attaccato c on il mastice

Image  





Il piallaccio è  largo solo 20 cm ,l anta  circa 55cm ,decido di giuntarlo con la carta gommta cosi da posizionarlo meglio quando dovrò metterlo a contatto con l altro pezzo  ,fare ciò  posando le strisce singolarmente per allinerarle non è consigliabile, sbagliare è  facile e il mastice non consente errori di posa


 Image












Comincio a stendere il mastice con una spatola dentata sul piallaccio......


 Image










E  sull anta

 Image












Trascorsi 10/15 minuti dalla stesa del collante ,con molta cautela posiziono il piallaccio sul supporto preoccupandosi che venga messo bene.
Con un  martello di gomma pesto su tutta la zona per favorirne iil contatto

Quel ultimo è  sovradimensionato per consentire un maggiore margine di posizionamento

 Image












Con la lima  rifilo il piallaccio in eccesso

 Image












Sui bordi curvi uso il precollato messo a pezzetti.

Questo è un lavoro un po antipatico , ma con un po  di pazienza lo si fa lo stesso

 Image













Con il refiltore elimino il precollato in eccesso

 Image













Anta grezza rifinita anche all interno

 Image












Adesso devo attrezzare la parte interna della anta curva.


Faccio un altra sagoma della dimensione che poi avrà il pezzo che mi accingo  a realizzare

 Image











Stabilite le varie dimensioni e sottratti gli spessori previsti,mi preparo per effettuare qualche  fresata

 Image












Visto lo spessore di 19 mm effettuo più passaggi con la fresatrice per togliere poco materiale alla volta

 Image





 Image













Ecco ricavato un archetto......


 Image












E anche una base  della stessa forma

 Image








Un po  di listelli in massello levigati e raggiati su ogni spigolo

 Image











Li allineo per effettuare un foro da 4mm

 Image











E partendo dalla base piena comincio ad avvitarli  tutti attorno ,un distanziale fatto al momento mi farà da stacco

 Image











Posizionata anche la sagoma  ad archetto ecco cosa ottengo




 Image







Un cesto portabiancheria di forma anatomica

(Che fa anche molto Japponese)
 
 Image





Continua.......
 




____________
" U sparagnu non avi statu mai guadagnu! "
 
Ultima modifica di Fabio25 il Gio 29 Dic, 2016 23:10, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Mobile Da Bagno Sagomato 
 
L anta monta una cerniera di quella al metro da tagliare a lunghezza desiderata .

Questo tipo di cerniere quando è chiusa ha un difetto su tutti ,le viti che si utilizzano per fissarla il più delle volte fanno collidere le teste  perché in corrispondenza ,a meno che non si usino delle viti particolarmente fine che di conseguenza hanno pure la testa particolarmente piccola  e tutto questo anche se la cernierea stessa è provvista  di  una piccolissima distanza tra le due parti .

Il problema è facilmente risolvibile, basta fornire la parte  dove è incernierata con una gradazione aperta e si possono usare viti un po di grossette......  quindi più  robuste e quindi più solide



Image







Nella parte interna  della anta viene posizionato il cesto portabiancheria (modificato dalle precedenti foto)  amovibile .

Più il la mostrerò le foto dei due perni che lo tengono in posizione fissa

 Image







Adesso si leviga tutto per bene con una grana 150 successivamente però ad una leggera spazzolatura


 Image








E ci si prerprapera l ultima fase, ovvero la verniciatura
Più in là vedremo in che modo e con  quali prodotti


 Image





Avrei voluto fare alcune foto ad altri  passaggi di altre lavorazioni, ma a questa tornata sta andando così.......


Continua......
 




____________
" U sparagnu non avi statu mai guadagnu! "
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Mobile Da Bagno Sagomato 
 
complimenti per il lavoro e soprattutto per le spiegazioni dei vari passaggi, molto molto utlile, grazie mille
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Mobile Da Bagno Sagomato 
 
Grazie per la dritta per evitare che le viti si prendano a capocciate.
Quel cestello portabiancheria mi pare poco capiente alla fine e soprattutto scomodo per ficcarci e per estrarre gli indumenti.
 




____________
Alberto
http://pensierifotografici.wordpress.com/
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Mobile Da Bagno Sagomato 
 
Ciao Fabio, una domanda: come hai fatto a rifilare i pannelli curvi (nella parte in eccesso intendo, quella verticale)?
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Mobile Da Bagno Sagomato 
 
rappetts ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ciao Fabio, una domanda: come hai fatto a rifilare i pannelli curvi (nella parte in eccesso intendo, quella verticale)?


Ho preparato una base con una controguida alta e  con un morsetto è stata bloccata sul carro a bandiera (la foto l ho appena fatta, quindi l anta è già finita).
Ecco, queste sono le foto di quei  passaggi di cui parlavo e dove non ho potuto documentarle

 Image



 Image






Grazie shadow







Ciao anche a te Alberto.
In realtà quel cesto è un contenitore per mettere metterci dentro giusto un paio di calzini, una magliettina intima etc. Etc.
Diciamo, visto  che l anta  curva poteva essere sfruttata, si è deciso di farlo così.

Questo è un bagno progettato per essere molto sciccoso e un cesto portabiancheria vero e proprio non troverebbe esteticamente spazio, spazio che però trova sicuramente negli altri  due bagni sempre nella stessa casa  



Ecco il progetto dove si vede parzialmente l allestimento, poi come usanza vuole ci sono state alcune variazioni.


 Image
 




____________
" U sparagnu non avi statu mai guadagnu! "
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 5 di 9
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario