Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo
 
FALSA SQUADRA
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio FALSA SQUADRA 
 
Tra i tanti strumenti di misura che si possono usare per lavorare e misurare il legno cè anche la falsa squadra .
Affronto questo argomento, perchè mi trovo a dover misurare delle pareti con angoli non di 90 gradi, per fare delle mensole ad un amico.
Ho quindi pensato che per rilevare con precisione quest'angolo strano, mi serva appunto una falsa squadra, ma si apre un micromondo che penso sia pieno di sfaccettature......
In possesso ne ho già una che mi fu regalata qualche anno fa e mai usata. Penso che si utilizzi posando entrambe i lati sulle pareti da misurare e serrare il galletto intermedio per rilevare la misura e riportarla sulla battuta di un banco sega, ma a cosa serve l'angolo tagliato a 45 gradi sulla parte mobile?
 




____________
.....Lorenzo
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: FALSA SQUADRA 
 
...non capisco...

comunque la falsa squadra che hai è già adattissima al lavoro (la uso sempre per questo lavoro).

Al lidl vendono la livella/compasso/falsa squadra (quando capita) che serve allo stesso scopo ma con in più i bracci più lunghi.
 




____________
Misura due volte taglia una volta
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: FALSA SQUADRA 
 
SPIRITOCONLASCURE ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Tra i tanti strumenti di misura che si possono usare per lavorare e misurare il legno cè anche la falsa squadra .
Affronto questo argomento, perchè mi trovo a dover misurare delle pareti con angoli non di 90 gradi, per fare delle mensole ad un amico.
Ho quindi pensato che per rilevare con precisione quest'angolo strano, mi serva appunto una falsa squadra, ma si apre un micromondo che penso sia pieno di sfaccettature......
In possesso ne ho già una che mi fu regalata qualche anno fa e mai usata. Penso che si utilizzi posando entrambe i lati sulle pareti da misurare e serrare il galletto intermedio per rilevare la misura e riportarla sulla battuta di un banco sega, ma a cosa serve l'angolo tagliato a 45 gradi sulla parte mobile?


capisco di cosa parli..l´angolo presente alla punta del braccio veniva prima usato come guida anche per tracciare le code di rondine e per altri utilizzi..non ha nessuno utilizzo nel tuo caso.piu che una falsa squadra devi farti una sagoma del muro.un braccio cosi corto non puo darti una buona precisione.la falsa squadra non ha nessun utilizzo qua.taglia invece strisce di compensato o mdf da 4 o 6mm di spessore e da diciamo 120mm di larghezza o come vuoi tu prendi una pistola con colla a caldo metti in posizione le strisce incollale tra di loro e avrai una sagoma dell´apertura.metodo migliore.
 Image
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: FALSA SQUADRA 
 
concordo in pieno con snick
l'unico modo per fare bene un piano a misura storto è farsi la dima e copiarla in laboratorio...

la falsa squadra misura magari i primi 60cm dallo spigolo, o anche meno, con la dima puoi rilevare anche l'andamento curvo del muro...
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: FALSA SQUADRA 
 
Quindi mi pare di capire che per avere una lettura più corretta è importante avere i bracci lunghi da appoggiare alle pareti? Cosa che con una semplice falsa squadra,essendo piccola, mi fa rischiare di non misurare perfettamente visto che è piccola. Ho capito male?
Mi avete consigliato spessore 4-6 mm altezza 120 mm e lunghezza minima?
 




____________
.....Lorenzo
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: FALSA SQUADRA 
 
Io, oltre a quella riportata sopra, ho questa della Valex:
Image
E' più grande e, spesso, riesce ad essere più precisa.
Comunque, strumento molto comodo in molte occasioni...
GP
 




____________
Lunga vita e prosperità!

Se vorrai, ogni giorno con il tuo sudore, una pietra dopo l’altra in alto arriverai
Milli&Metro
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: FALSA SQUADRA 
 
SPIRITOCONLASCURE ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Quindi mi pare di capire che per avere una lettura più corretta è importante avere i bracci lunghi da appoggiare alle pareti? Cosa che con una semplice falsa squadra,essendo piccola, mi fa rischiare di non misurare perfettamente visto che è piccola. Ho capito male?

Penso che gli amici intendessero quello, anche perché per esperienza, soprattutto in case non recentissime, in prossimità degli angoli l'intonaco spesso chiude un po' falsando la misurazione...
GP
 




____________
Lunga vita e prosperità!

Se vorrai, ogni giorno con il tuo sudore, una pietra dopo l’altra in alto arriverai
Milli&Metro
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: FALSA SQUADRA 
 
la lunghezza non ha importanza delle strisce.devi tagliare e farci una dima e incollarle assieme.
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: FALSA SQUADRA 
 
la lunghezza delle liste te le prepari nel lab in base a quello che devi rilevare, se sai che ti servono dei pezzi lunghi 120 ne prepari un pò da 130, sul posto li tagli a misura e poi vincoli tutto in un telaio/dima, abbondando coi triangoli che stabilizzano
se non hai le liste lunghe giuste puoi anche giuntarle, ma sarebbe meglio averle lunghe giuste, la dima esce più ordinata e di spessore più contenuto senza troppi scalini, risulta poi più facile riportare la sagoma sul pannello da tagliare se la dima è "ordinata"

spessore 4mm va bene, meglio 6 o 8 comunque se la dima è piuttosto grande
 Image

in molti usano la colla a caldo per imbastire la dima, io preferisco usare vitine 3.5 x 18mm, mi danno un pò più fiducia, dato che la dima va trasportata dal cantiere al laboratorio, e quando fa molto freddo basta una bottarella e la colla a caldo molla
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: FALSA SQUADRA 
 
Ragionando extra falsa squadra, se io uso un goniometro digitale, che ho già ed ha i bracci lunghi, prendo la misura e poi lo ricreo a casa mia sul banco sega ?
 




____________
.....Lorenzo
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: FALSA SQUADRA 
 
Con questi listelli che mi consigliate.....la colla a caldo...il telaio.....le vitine......stò facendo un pò di caos...
 




____________
.....Lorenzo
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: FALSA SQUADRA 
 
come creare la dima decidilo tu, colla a caldo, vitine, vuoi farci tenoni e mortase? falle :)

fare una dima è la cosa più semplice e veloce del mondo e sicuramente più precisa di qualsiasi rilievo che potrai fare (col metro, con il goniometro, col teodolite, con la stazione totale, col gps?)
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: FALSA SQUADRA 
 
quoto in pieno.
 




____________
Misura due volte taglia una volta
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: FALSA SQUADRA 
 
alfredo bs ha scritto: [Visualizza Messaggio]
come creare la dima decidilo tu, colla a caldo, vitine, vuoi farci tenoni e mortase? falle :)

fare una dima è la cosa più semplice e veloce del mondo e sicuramente più precisa di qualsiasi rilievo che potrai fare (col metro, con il goniometro, col teodolite, con la stazione totale, col gps?)


O meglio, non è che il rilievo non sia preciso. Non ci sarebbe nulla di meglio di misurare un angolo con uno strumento progettato a quello scopo, in teoria. il problema è che l’incontro di due pareti o in generale una convergenza di due superficci reali,  NON può essere rappresentata da un angolo. La dima ti permette in scala 1:1, di scorrere e visionare le deviazioni di essa dai piani che,  in generale, non sono nemmeno tanto  “piani”. E poi scegliere la migliore situazione di compromesso.
 



 
Ultima modifica di kakilandian il Mar 09 Gen, 2018 10:21, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: FALSA SQUADRA 
 
secondo me la dima rimane più precisa per quello che devi farci, ovvero misurare la sagoma, non tanto misurare angoli e distanze tra i vertici, che è uno stratagemma per arrivare alla soluzione del problema: determinare la sagoma

la vedo come una misura diretta, mentre il rilievo una misura indiretta, misuri angoli e distanze e li metti in relazione tra loro sommando errori di approssimazione
in un'equazione:

(la dima) : (rilievo) = (livella ad acqua) : (livella a bolla d'aria)

la misura diretta vince sempre secondo me
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario