Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 9 di 10
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo
 
Combinata Minimax CU300 Classic
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Combinata Minimax CU300 Classic 
 
Ciao, possiedo la stessa macchina da circa 3 anni, con la configurazione full optional +un secondo volantino.
Per i motori devi prendere i monofase da 2.2 Kw.
Nico.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Combinata Minimax CU300 Classic 
 
Guide professionali intendi quelle in alluminio?
Sinceramente non le ritengo utili... Se vuoi delle cuffie belle ci sono quelle di sicurezza, con le aste che si muovono, ma anche in questo caso, meglio ancora sono cuffie di legno "sacrificali".
La regolazione micrometrica è comoda, più comoda è quella "con memoria", dato che è una combinata ti potrà capitare di dover rimuovere e rimontare la cuffia per fare posto alla sega... e con quella non devi ritrovare la regolazione.
Ovviamente il secondo volantino! Non ricordo se te ne diano uno o due di serie, ma hai 3 cose da regolare.
 




____________
Ciao,
Alberto
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Combinata Minimax CU300 Classic 
 
Grazie Alberto e grazie Nico.
Le guide professionali sono semplici guide a barra quadrata rispetto a quelle di serie a barra tonda
http://www.bricosergio.it/combinate...ssic.2012-4.jpg Versione standard
La cuffia toupie con regolazione micrometrica è quella con i pianetti in alluminio. Codesta
http://www.bricosergio.it/combinate...IANETTI.ALL.jpg
In effetti non riesco bene a capire il vantaggio rispetto alle guide in legno: forse perchè consente un aggiustamento progressivo delle semiguide in avanti senza "bottarelle" di aggiustamento ?
Ok per i volantini suppletivi.
Io dispongo di monofase e anche trifase 220v (roba che facevano negli anni 70 collegata ad un contratto quarantennale) quindi per la versione trifase dovrei realizzare un adeguamento della potenza nominale impegnata che al momento è di 2,5 KW. Vorrei capire se ne vale la pena perchè al momento il contratto ha condizioni favorevoli.
Il mio dubbio principale è riguardo la potenza del motore monofase che è la metà rispetto ai motori trifase. Ce la fa anche in situazioni di stress? Tipo a spessore...
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Combinata Minimax CU300 Classic 
 
Ma sei sicuro che la guida professionale sia quella con la barra quadrata? Sulla mia ST3 di serie era quadrata ed optional quella tonda che è un tondino di acciaio pieno molto rigido...

La cuffia, la particolarità allora non sono le semiguide di alluminio che non offrono un grande vantaggio (salvo che tu ci lavori spesso, allora non devi cambiarle ogni poco, anche se sono due pezzi di multistrato con 2 fori ed un taglio a 45°), ma quel pomellino che vedi dietro. C'è una piastra, sotto alla guida, che entra precisa in due fori sul piano. Così la cuffia la regoli con una vitina posta dietro (ma se la "liberi" la puoi regolare a mano, per una regolazione grossolana). Hai il vantaggio di poterla riposizionare nello stesso punto (anche se non è poi precisa al decimo!) perché  anche se molli i due blocchi la piastra si incastra nei due fori e "memorizza" la posizione. Bottarelle di aggiustamento non le do... se spingi la guida come fai con le squadre da disegno, con un dito spingi ed uno, dalla parte opposta, freni riesci ad essere molto preciso, ma... non sai se ti sposti di 1 mm o di 1,5... Puoi usare un comparatore. Ma... tanti calcoli, alla fine conta di fare delle fresate di prova.
Sui motori non ti si aiutare... Certo che la monofase, se hai il 220 trifase, è a 110, mi sembra invalidante non solo per la combinata! Mi ricorda quando da bambino qualche volta andavo a Roma in albergo e mio padre doveva girare il selettore del rasoio elettrico Siamo negli anni '70
 




____________
Ciao,
Alberto
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Combinata Minimax CU300 Classic 
 
AlbertoA ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ma sei sicuro che la guida professionale sia quella con la barra quadrata? Sulla mia ST3 di serie era quadrata ed optional quella tonda che è un tondino di acciaio pieno molto rigido...
Non sono sicuro di niente in realtà  
La cuffia, la particolarità allora non sono le semiguide di alluminio che non offrono un grande vantaggio (salvo che tu ci lavori spesso, allora non devi cambiarle ogni poco, anche se sono due pezzi di multistrato con 2 fori ed un taglio a 45°), ma quel pomellino che vedi dietro. C'è una piastra, sotto alla guida, che entra precisa in due fori sul piano. Così la cuffia la regoli con una vitina posta dietro (ma se la "liberi" la puoi regolare a mano, per una regolazione grossolana). Hai il vantaggio di poterla riposizionare nello stesso punto (anche se non è poi precisa al decimo!) perché  anche se molli i due blocchi la piastra si incastra nei due fori e "memorizza" la posizione. Bottarelle di aggiustamento non le do... se spingi la guida come fai con le squadre da disegno, con un dito spingi ed uno, dalla parte opposta, freni riesci ad essere molto preciso, ma... non sai se ti sposti di 1 mm o di 1,5... Puoi usare un comparatore. Ma... tanti calcoli, alla fine conta di fare delle fresate di prova.
La microregolazione di cui parli non sembra male, credo che la prenderò
Sui motori non ti si aiutare... Certo che la monofase, se hai il 220 trifase, è a 110, mi sembra invalidante non solo per la combinata! Mi ricorda quando da bambino qualche volta andavo a Roma in albergo e mio padre doveva girare il selettore del rasoio elettrico Siamo negli anni '70

La questione elettrica sarà affidata ad un elettricista: in ogni caso nel mio laboratorio dispongo sia del Trifase 220v e monofase 220 v
 



 
Ultima modifica di tortaltesto il Gio 12 Gen, 2017 13:33, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Combinata Minimax CU300 Classic 
 
la questione trifase/monofase dipende molto da quanto devi lavorare. Una tavola di rovere spessa 5 cm e lunga 2 metri si sega a mano, con la monofase e la trifase. Cambiano i tempi e cambia l'affaticamento.
La mia f/s elu con motore 2000 W pialla rovere largo 20 cm riuscendo ad asportare anche 1 mm e più alla volta. Ma non ci sto a lavorare 3 ore di fila..........Dipende dalle tue esigenze in quanto a  mole di lavoro. Ci sono artigiani che usano il monofase sulla combinata perché gli è più che sufficiente e ci sono artigiani che se non hanno la toupie con motore da 5KW non riescono a mandare i gruppi per fare gli infissi.
 




____________
Misura due volte taglia una volta
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Combinata Minimax CU300 Classic 
 
Grazie per le risposte. Credo che mi orientero' per la versione monofase vista anche la difficoltà a rivendere la mia piccola tenosega trifase
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Combinata Minimax CU300 Classic 
 
magari dico un oscenità, ma se non ho il carro lungo , e voglio tagliare pezzi sopra al 1,66 m,  la combinata non posso adoperarla a mo di sega circolare , bloccando il carro di scorrimento e usando la guida parallela?
 




____________
--sbagliando si impara--

Andrea
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Combinata Minimax CU300 Classic 
 
La corsa del carro limita la capacità a squadrare, non di taglio in lunghezza  
 




____________
Già ElVedova su altri lidi
MINIMAX CU350 SMART (trifase)
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Combinata Minimax CU300 Classic 
 
allora per la squadratura direi tavolino di legno, con ruote piroettanti registrabili in altezza, da morsettare al carro di squadra.
 




____________
--sbagliando si impara--

Andrea
 
Ultima modifica di sangrya il Ven 13 Gen, 2017 14:31, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Combinata Minimax CU300 Classic 
 
Il carro lo puoi usare lo stesso e ti aiuta a sostenere i pezzi in entrata (tutto) e in uscita (la parte che rimane a sinistra della lama). Conviene mettere anche il pianetto aggiuntivo per i pezzi lunghi...

Curiosità, che tenosega avevi? Perché vai da due macchine separate ad una combinata? (magari quando mi dici che TS avevi non serve neanche rispondere )
 




____________
Ciao,
Alberto
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Combinata Minimax CU300 Classic 
 
Curiosità, che tenosega avevi? Perché vai da due macchine separate ad una combinata? (magari quando mi dici che TS avevi non serve neanche rispondere )[/quote

Ho una minimax st1 (capacità a squadrare 120 ) e una vecchia pialla in ghisa con piani da 220 cm rumorosissima e volevo permutarle con la macchina in questione.
Con la prima mi trovo benissimo eccetto la capacità di squadra re ridotta mentre della seconda ho apprezzato la potenza e la robustezza ma non la rumorosità  e la mancanza di un adeguato sistema di raccolta trucioli
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Combinata Minimax CU300 Classic 
 
tortaltesto ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Grazie per le risposte. Credo che mi orientero' per la versione monofase vista anche la difficoltà a rivendere la mia piccola tenosega trifase


Secondo me c'è una considerazione da fare, circa il monofase.
Posseggo una LAB 300 monofase con motori da 2.5 CV e devo dire che per come la uso io la potenza è sufficiente, ovviamente bisogna scordarsi di piallare un'asse larga 30 cm con 2 mm di passata.
Tutta via piallando si avverte un certo saltellamento, dovuto all'irregolarità di funzionamento del motore monofase, problema che non esiste con analogo motore trifase.
 




____________
Age quod agis!
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Combinata Minimax CU300 Classic 
 
Edo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
tortaltesto ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Grazie per le risposte. Credo che mi orientero' per la versione monofase vista anche la difficoltà a rivendere la mia piccola tenosega trifase


Secondo me c'è una considerazione da fare, circa il monofase.
Posseggo una LAB 300 monofase con motori da 2.5 CV e devo dire che per come la uso io la potenza è sufficiente, ovviamente bisogna scordarsi di piallare un'asse larga 30 cm con 2 mm di passata.
Tutta via piallando si avverte un certo saltellamento, dovuto all'irregolarità di funzionamento del motore monofase, problema che non esiste con analogo motore trifase.

Ok grazie per la riflessione. Per saltellamento si intende che viene fuori una finitura ad 'ondine' o semplicemente a livello sonoro si sente che il motore non è regolare ?  
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Combinata Minimax CU300 Classic 
 
tortaltesto ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Edo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
tortaltesto ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Grazie per le risposte. Credo che mi orientero' per la versione monofase vista anche la difficoltà a rivendere la mia piccola tenosega trifase


Secondo me c'è una considerazione da fare, circa il monofase.
Posseggo una LAB 300 monofase con motori da 2.5 CV e devo dire che per come la uso io la potenza è sufficiente, ovviamente bisogna scordarsi di piallare un'asse larga 30 cm con 2 mm di passata.
Tutta via piallando si avverte un certo saltellamento, dovuto all'irregolarità di funzionamento del motore monofase, problema che non esiste con analogo motore trifase.

Ok grazie per la riflessione. Per saltellamento si intende che viene fuori una finitura ad 'ondine' o semplicemente a livello sonoro si sente che il motore non è regolare ?  


Nonostante ci sia l'albero a 3 coltelli, il saltellamento lo senti quando passi la tavola sulla pialla.
In genere non è visibile..
 




____________
Age quod agis!
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 9 di 10
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario