Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 15
Vai a 1, 2, 3 ... 13, 14, 15  Successivo
Vai a pagina   
 
Minimax Lab 300 Plus Preparazione All'arrivo e consigli post consegna
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Minimax Lab 300 Plus Preparazione All'arrivo e consigli post consegna 
 
ciao a tutti

martedì ho fermato una combinata minimax lab 300 plus completa di cavatrice e ho versato l'acconto, adesso da oggi a fine dicembre mi serve acquisire un paio d'informazioni in merito per prepararmi al ( quello che è per me ) grande evento.

Prima cosa:
verifica funzionamento , mi potete spiegare quali prove fare e quali controlli effettuare per capire che la macchina è perfettamente funzionante?
( la macchina che prendo è da un rivenditore che ha ripreso una macchina che aveva venduto ad un suo cliente circa 2 anni fa e poi questo qua non la adoperava più e gli ha chiesto di rivenderla, la macchinaè stata praticamente ferma per questi due anni, e le foto lo dimostrano)

Seconda cosa:
Alimentazione,
immagino che per una cosa così potente ( motori monofase da 1,8 Kw) e dal fatto che ha anche l'attacco industriale, servirà che installi un quadro dedicato, che io pensavo di allacciare direttamente ( senza aver in mezzo prese o altri interruttori) direttamente al contatore dell'energia elettrica, ovviamente interponedo un magneto termico e il quadro che abbia una chiave in modo che anche in futuro nessuno accenda niente senza il mio permesso ( al momento il figlio è piccolo ma anche in futuro senza la mia supervisione non dovrà mai accenderla). Il cavo pensavo un 3x6 o basta un 3x4? il magnetotermico da quanti A devo prenderlo?

Terza cosa:
Spazio

La combinata che ha già le ruote la vorrei posizionare vicino ad una parete quando non la uso visto che il laboratorio è anche il garage, poi quando la uso la sposto al centro così da avere anche lo spazio per lavorare, quello che volevo chiedere la cavatrice è facile da smontare e rimontare? no perchè quando non la uso vorrei per motivi di spazio lasciarla smontata, altra cosa, il carro a squadrare, è difficile da rimontare ? ci vuole tanto tempo per la calibrazione? è meglio che lo lascio sempre montato per non usurare i pezzi? ( al momento la potrei usare una paio d'ore la settimana al massimo).

Quarta cosa:

Arrivo a casa

Allora per il trasporto penso che adopererò un pick up poi dovro tramite un trattore o qualcos'altro tirarla giù quando sono arrivato, poi ci sono un'altro paio di problemi, la rampa del garage è in pendenza, prima di diventare piano c'è una caditoia;
per il primo problema pensavo di metterla sulle ruote e attaccare 2/3 cighie al pickup e farla scendere piano piano ( evitando di starci davanti)
per il secondo problema pensavo di togliere la griglia zincata ( che mi darebbe problemi anche con le ruote perchè probabilmente mi si incastrano) e mettere un' asse di iroko sp. 4 cm che ho di recupero in garage secondo voi è sufficiente per sopportare il peso , tenete conto che la griglia sarà larga più o meno 20 cm e lunga 2,5 metri

Quinta cosa:

Accessori

Adesso devo vedere se il commerciante riesce a farsi dare qualche fresa o punta per cavatrice dal privato da cui l'ha ritirata visto che ormai senza la combinata non le usa e mi ha detto che nel caso me le regala, altrimenti mi serviva sapere che tipo di frese mi potrebbero essere utili tenendo conto che le cose che vorrei realizzare sono principalmente mobili ( quindi mi serve per fare tenoni, per fare gli incastri per gli specchi,le modanature laterali)


Infine l'aspirazione, di cui al momento non ne sono provvisto e vista la spesa non mi posso nemmeno permettere, il garage sarà sempre aperto durante le lavorazioni e io sarò sempre munito di DPI, è fattibile lavorare e ogni tanto dare una soffiata? ( lo so che sarò sempre sommerso di polvere ma non posso fare altro al momento)?


ciao
 




____________
--sbagliando si impara--
sono come san tommaso prima di fare devo vedere e toccare con mano

Andrea
 
Ultima modifica di sangrya il Ven 30 Set, 2016 10:56, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Minimax Lab 300 Plus Preparazione All'arrivo 
 
intanto ti dico io un paio di cose

sangrya ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ciao a tutti

martedì ho fermato una combinata minimax lab 300 plus completa di cavatrice e ho versato l'acconto, adesso da oggi a fine dicembre mi serve acquisire un paio d'informazioni in merito per prepararmi al ( quello che è per me ) grande evento.

Prima cosa:
verifica funzionamento , mi potete spiegare quali prove fare e quali controlli effettuare per capire che la macchina è perfettamente funzionante?
( la macchina che prendo è da un rivenditore che ha ripreso una macchina che aveva venduto ad un suo cliente circa 2 anni fa e poi questo qua non la adoperava più e gli ha chiesto di rivenderla, la macchinaè stata praticamente ferma per questi due anni, e le foto lo dimostrano)

Seconda cosa:
Alimentazione,
immagino che per una cosa così potente ( motori monofase da 1,8 Kw) e dal fatto che ha anche l'attacco industriale, servirà che installi un quadro dedicato, che io pensavo di allacciare direttamente ( senza aver in mezzo prese o altri interruttori) direttamente al contatore dell'energia elettrica, ovviamente interponedo un magneto termico e il quadro che abbia una chiave in modo che anche in futuro nessuno accenda niente senza il mio permesso ( al momento il figlio è piccolo ma anche in futuro senza la mia supervisione non dovrà mai accenderla). Il cavo pensavo un 3x6 o basta un 3x4? il magnetotermico da quanti A devo prenderlo?

Se ti arriva corrente dal contatore con dei cavi in un quadretto, MAI proseguire con sezioni maggiori.
Il forno elettrico di casa assorbe di più, 1800W di un motore elettrico sono poca roba 3x2,5 di sezione OK, bastaed avanza. Le mie hanno 2000-2500W e vado tranquillamente con prese schuko, magnetotermico da 16A (curva non ricordo se C oppure D).


Terza cosa:
Spazio

La combinata che ha già le ruote la vorrei posizionare vicino ad una parete quando non la uso visto che il laboratorio è anche il garage, poi quando la uso la sposto al centro così da avere anche lo spazio per lavorare, quello che volevo chiedere la cavatrice è facile da smontare e rimontare? no perchè quando non la uso vorrei per motivi di spazio lasciarla smontata, altra cosa, il carro a squadrare, è difficile da rimontare ? ci vuole tanto tempo per la calibrazione? è meglio che lo lascio sempre montato per non usurare i pezzi? ( al momento la potrei usare una paio d'ore la settimana al massimo).

Quarta cosa:

Arrivo a casa

Allora per il trasporto penso che adopererò un pick up poi dovro tramite un trattore o qualcos'altro tirarla giù quando sono arrivato, poi ci sono un'altro paio di problemi, la rampa del garage è in pendenza, prima di diventare piano c'è una caditoia;
per il primo problema pensavo di metterla sulle ruote e attaccare 2/3 cighie al pickup e farla scendere piano piano ( evitando di starci davanti)
per il secondo problema pensavo di togliere la griglia zincata ( che mi darebbe problemi anche con le ruote perchè probabilmente mi si incastrano) e mettere un' asse di iroko sp. 4 cm che ho di recupero in garage secondo voi è sufficiente per sopportare il peso , tenete conto che la griglia sarà larga più o meno 20 cm e lunga 2,5 metri

Secondo me conviene pagare le spese di trasporto, pesa se non sbaglio 500Kg perciò non è che ci si imporvvisa movimentatori, se cade o prende il via ti ci vuole braccio di ferro poi e rischi di spaccare la ghisa da qualche parte.

Quinta cosa:

Accessori

Adesso devo vedere se il commerciante riesce a farsi dare qualche fresa o punta per cavatrice dal privato da cui l'ha ritirata visto che ormai senza la combinata non le usa e mi ha detto che nel caso me le regala, altrimenti mi serviva sapere che tipo di frese mi potrebbero essere utili tenendo conto che le cose che vorrei realizzare sono principalmente mobili ( quindi mi serve per fare tenoni, per fare gli incastri per gli specchi,le modanature laterali)
Serve almeno una serie di coltelli per la pialla di ricambio, disco forse pe la sega. Per la toupie ti potresti organizzae con una testina portacoltelli che ci fai un po' tutto. Mi raccomando tipo MAN (inciso sulla testina stessa) perché sono fatte per rendere sicura la lavorazione spingendo a mano.


Infine l'aspirazione, di cui al momento non ne sono provvisto e vista la spesa non mi posso nemmeno permettere, il garage sarà sempre aperto durante le lavorazioni e io sarò sempre munito di DPI, è fattibile lavorare e ogni tanto dare una soffiata? ( lo so che sarò sempre sommerso di polvere ma non posso fare altro al momento)?
No ti ci vuole un aspiratrucioli a sacco altrimenti ti riempi di segatura ed è anche pericoloso. Quelli cinesi di tutti i colori con tubo da 100/120mm vanno sui 200 euro e lo devi comprare per forza.


ciao

 




____________
Misura due volte taglia una volta
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Minimax Lab 300 Plus Preparazione All'arrivo 
 
Complimenti!!! Davvero un bel colpo, è un una gran bella macchina!!


sangrya ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Seconda cosa:
Alimentazione,
immagino che per una cosa così potente ( motori monofase da 1,8 Kw) e dal fatto che ha anche l'attacco industriale, servirà che installi un quadro dedicato, che io pensavo di allacciare direttamente ( senza aver in mezzo prese o altri interruttori) direttamente al contatore dell'energia elettrica, ovviamente interponedo un magneto termico e il quadro che abbia una chiave in modo che anche in futuro nessuno accenda niente senza il mio permesso ( al momento il figlio è piccolo ma anche in futuro senza la mia supervisione non dovrà mai accenderla). Il cavo pensavo un 3x6 o basta un 3x4? il magnetotermico da quanti A devo prenderlo?


Secondo me l'ideale è mettere dei cavi da 4mmq, fino alla cassetta vicino alla macchina, solo per l'ultimo tratto usare il 2,5 mmq.

Bisogna considerare l'assorbimento di corrente alla partenza dei motori, in particolare con quello della toupie io ho avuto qualche noia.

Il magnetotermico da 16A.

In ogni caso sul libretto della macchina è specificato chiaramente come devono essere dimensionati i vari componenti per l'alimentazione.

Ciao
Sergio
 




____________

"La semplicita' e' la sofisticazione suprema" L. Da Vinci

“Ogni anima è e diventa ciò che contempla” Plotino
 
Ultima modifica di ser gio il Ven 30 Set, 2016 13:23, modificato 3 volte in totale 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Minimax Lab 300 Plus Preparazione All'arrivo 
 
sangrya ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Prima cosa:
verifica funzionamento , mi potete spiegare quali prove fare e quali controlli effettuare per capire che la macchina è perfettamente funzionante?
( la macchina che prendo è da un rivenditore che ha ripreso una macchina che aveva venduto ad un suo cliente circa 2 anni fa e poi questo qua non la adoperava più e gli ha chiesto di rivenderla, la macchinaè stata praticamente ferma per questi due anni, e le foto lo dimostrano)



Quali foto?  

Mica facile dovrai verificare ogni regolazione, inizierei dai piani pialla, dal parallelismo fra carro e circolare e anche fra riga parallela e circolare.

Ti consiglio di aspettare ad usare la toupie, prima prendi confidenza con la macchina e le lavorazioni più semplici.

Cerca di trovare qualcuno che di persona ti possa aiutare a fare i primi passi in sicurezza.
 




____________

"La semplicita' e' la sofisticazione suprema" L. Da Vinci

“Ogni anima è e diventa ciò che contempla” Plotino
 
Ultima modifica di ser gio il Ven 30 Set, 2016 13:14, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Minimax Lab 300 Plus Preparazione All'arrivo 
 
sangrya ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Terza cosa:
Spazio

La combinata che ha già le ruote la vorrei posizionare vicino ad una parete quando non la uso visto che il laboratorio è anche il garage, poi quando la uso la sposto al centro così da avere anche lo spazio per lavorare, quello che volevo chiedere la cavatrice è facile da smontare e rimontare? no perchè quando non la uso vorrei per motivi di spazio lasciarla smontata, altra cosa, il carro a squadrare, è difficile da rimontare ? ci vuole tanto tempo per la calibrazione? è meglio che lo lascio sempre montato per non usurare i pezzi? ( al momento la potrei usare una paio d'ore la settimana al massimo).


Sia cavatrice che telaio di squadro, si smontano e rimontano velocemente, certo poterle lasciare montate sarebbe meglio.

Quarta e quinta, quoto Arsenico!
 




____________

"La semplicita' e' la sofisticazione suprema" L. Da Vinci

“Ogni anima è e diventa ciò che contempla” Plotino
 
Ultima modifica di ser gio il Ven 30 Set, 2016 13:18, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Minimax Lab 300 Plus Preparazione All'arrivo 
 
Ecco ecco, mi sono ricordato, il magnetotermico deve essere curva D. Non è tanto la sezione del cavo perché un motore da 1800W assorbe al massimo 11A (circa) perciò siamo appena oltre il limite di sicurezza della sezione da 1,5mm quadri (1500 Watt linea luce), però sullo spunto potrebbe oltrepassare i 17A per qualche secondo,  perciò anche si 16A del contatore da 3KW sono OK, un magnetotetrmico di curva D ritarda l'intervento sullo spunto in modo da permettere al motore di superare l'inerzia ed arrivare all'assorbimento a vuoto senza saltare. Ricordati magari di valutare la contemporaneità, ovvero il motore assorbe solo quando è sotto estremo sforzo tutta la potenza di targa, poi si riduce a circa il 60%. Ovvero tu avrai la sega o la pialla che assorbiranno 1200-1400 W in condizioni normali.....Se però in casa c'è qualcun'altro che sta facendo l'arrosto in forno (2000 W di assorbimento netto delle resistenze).....allora salta il contatore.
 




____________
Misura due volte taglia una volta
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Minimax Lab 300 Plus Preparazione All'arrivo 
 
inserisco le foto così le vedete anche voi

 Image
 Image
 




____________
--sbagliando si impara--
sono come san tommaso prima di fare devo vedere e toccare con mano

Andrea
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Minimax Lab 300 Plus Preparazione All'arrivo 
 
comunque per il quadretto ne volevo fare uno a se stante
per il trasporto i prezzi sono delle cose improponibili per questo preferivo il fai da te, l'unica cosa ditemi per l'asse di legno se secondo voi tiene
per l'aspiratore non posso fare altrimenti
per le altre risposte vi ringrazio, la toupie la userò più avanti sotto supervisione
per lo smontaggio allora vedrò in sede cosa mi conviene fare
 




____________
--sbagliando si impara--
sono come san tommaso prima di fare devo vedere e toccare con mano

Andrea
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Minimax Lab 300 Plus Preparazione All'arrivo 
 
un'altra cosa sulla cavatrice ho visto che la cu aveva dei fermi per impostare lo scorrimento orizzontale entro determinati punti ma su questa non li vedo sapete per caso se ci sono?
 




____________
--sbagliando si impara--
sono come san tommaso prima di fare devo vedere e toccare con mano

Andrea
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Minimax Lab 300 Plus Preparazione All'arrivo 
 
.......più che avere questo timore reverenziale per la toupie, che comunque va saputa usare, conviene fare molta attenzione con la sega circolare perché è quella che conta il maggior numero di incidenti.
 




____________
Misura due volte taglia una volta
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Minimax Lab 300 Plus Preparazione All'arrivo 
 
è che quella è una parte della  macchina che ho usato ancora, insieme alla pialla a filo, di toupie, pialla a spessore e cavatrice sono digiuno, quindi per principio le cose che non conosco tendo ad adoperarle con maggior diffidenza ( non che non ne abbia con la circolare)
 




____________
--sbagliando si impara--
sono come san tommaso prima di fare devo vedere e toccare con mano

Andrea
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Minimax Lab 300 Plus Preparazione All'arrivo 
 
Citazione:
Non è tanto la sezione del cavo perché un motore da 1800W assorbe al massimo 11A (circa) perciò siamo appena oltre il limite di sicurezza della sezione da 1,5mm quadri (1500 Watt linea luce)


perdonami Arsenico, ma sei sicuro di questa affermazione? 11A con l'1,5? Magari regge pure ma, dando per scontato che servirebbe un elettricista per fare il lavoro, io so che è buona norma di sicurezza considerare 3A per ogni mm2, poi bisognerebbe considerare la lunghezza dei cavi e la conseguente caduta di tensione. Inoltre un cavo dimensionato al limite si scalda più velocemente aumentando la resistenza..
Io se dovessi fare il quadretto (non male come idea) considererei magari una linea dedicata dal contatore con cavo 6mm2, da qui derivare con cavi adeguati sotto altrettanti magnetotermici per la combinata, l'aspiratore e magari la sega a nastro (se c'è). Con questo approccio in futuro puoi aggiungere senza ricominciare tutto daccapo e quando esci la sera stacchi il "generale falegnameria" e dormi tranquillo.. Vero è che se hai 3kw di fornitura non puoi allargarti più di tanto.
senza polemica eh!   
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Minimax Lab 300 Plus Preparazione All'arrivo 
 
juan ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Citazione:
Non è tanto la sezione del cavo perché un motore da 1800W assorbe al massimo 11A (circa) perciò siamo appena oltre il limite di sicurezza della sezione da 1,5mm quadri (1500 Watt linea luce)


perdonami Arsenico, ma sei sicuro di questa affermazione? 11A con l'1,5? Magari regge pure ma, dando per scontato che servirebbe un elettricista per fare il lavoro, io so che è buona norma di sicurezza considerare 3A per ogni mm2, poi bisognerebbe considerare la lunghezza dei cavi e la conseguente caduta di tensione. Inoltre un cavo dimensionato al limite si scalda più velocemente aumentando la resistenza..
Io se dovessi fare il quadretto (non male come idea) considererei magari una linea dedicata dal contatore con cavo 6mm2, da qui derivare con cavi adeguati sotto altrettanti magnetotermici per la combinata, l'aspiratore e magari la sega a nastro (se c'è). Con questo approccio in futuro puoi aggiungere senza ricominciare tutto daccapo e quando esci la sera stacchi il "generale falegnameria" e dormi tranquillo.. Vero è che se hai 3kw di fornitura non puoi allargarti più di tanto.
senza polemica eh!   


Allora vediamo di fare un po' di chiarezza perché tutti pensano che ste combinate minimax abbiano motori mostruosi ed invece sono "calibrate/dimensionate" da hobbisti....non per nulla le macchine che lavorano sul serio hanno motori trifase o da almeno 3 cavalli....ma minimax ha l sindrome della giulietta 1300 cc..... una alfa romeo ferma come un cancello.

Una cosa è l'assorbimento continuo l'altra lo spunto. Se tu avessi 1,8 Kw di resistenza che poppa il 100% del valore nominale è ovvio che 1,5 mm sono un po' al limite (negli anni 70 c'erano i forni di casa attaccati con la piattina da 0,75..... . Un trapano elettrico 1000 W o una fresatrice da 1800 W hanno cavi da 1mmq per 3-5 metri di lunghezza. Però noi sappiamo bene che la linea "calore" in casa prevede il 4-6mmq nelle dorsali principali e le calate da 2,5 mmq, ma tutto sta alla distanza che c'è tra contatore e utenza. Se ci sono 100 metri....allora si sale di sezione ma ci sono 100 metri??

Se il contatore è alla giusta distanza non serve eccedere di sezione, sopratutto se non si sa la sezione alla quale ci si va a collegare. Se tutta la dorsale è 2,5 mmq ed io scendo con un 4mmq o 6 mmq faccio una bella cappellata perché in caso di corto la fiammata mi si verifica nel punto di maggior resistenza.

Perciò se da un contatore distante una decina di metri mi collego per la combinata con un cavo da 2,5 mmq con un motorino da 1,8 kw che assorbirà in genere quanto un phon piccolo (1200W) già ci sto alla grande. Diverso è il caso di un motore con una forte inerzia, tipo sega a nastro di 60 con motore da 3KW, in questo caso allora ci vogliono davvero cavi sovradimensionati etc. etc.

1mmq per 660W è una precauzione veramente ma veramente esagerata, adatta per ettometri di cavo steso, se ciò fosse vero ti ci vorrebbe il 4mmq per forno o lavatrice   .

Comunque per passare dall'aria fritta ai fatti nel mio lab ho il contatore distante 20 metri circa dal quadro generale, dal contatore al quadro ci corre il 6mmq (trovato già steso dal precedente proprietario). Dal quadro alle macchine (tutte con prese schuko tranne l'imminente nuova nastro ed una distanza dal quadro di 1-5 metri) ho passato il 2,5mmq senza "rifilino" ed ho tutte macchine con motori da 2-2,2 Kw e magnetotermici curva D. Mai problemi di surriscaldamento e la contemporanietà è 100W di luce, 350W di aspiratrucioli (o 1200W di aspirapolvere) e la macchina in uso (1000-2200W che diventeranno 2500 con la nastro in arrivo), tutte sullo stesso magnetotermico da 16A.

 
 




____________
Misura due volte taglia una volta
 
Ultima modifica di Arsenico il Ven 30 Set, 2016 22:29, modificato 2 volte in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Minimax Lab 300 Plus Preparazione All'arrivo 
 
inserisco altre foto

 Image
 Image

comunque allora farò così porterò un cavo da 3x6mmq fino al quadretto (così lo prevedo già per future applicazioni), poi magnetotermico ritardato curva D ( come spiegatomi dal buon Arsenico) da 16 A, poi all'interno del quadro metto un paio di prese idustriali e attacco la combinata a quelle, tanto la distanza tra cui farò il quadro e dove posizionerò la macchina quando la adopero saranno massimo 3 m, mentre tra quadro e contatore o 0,5 m se faccio un foro in un muro di lecca da 30 oppuire 2 m se faccio il giro e esco dall finestra grigliata del garage ( opterei per la seconda perchè se per sbaglio nel muro trovo qualcosa o mi becco una fulminata oppure una lavata memorabile   )
 




____________
--sbagliando si impara--
sono come san tommaso prima di fare devo vedere e toccare con mano

Andrea
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Minimax Lab 300 Plus Preparazione All'arrivo 
 
A mio parere fare un collegamento contatore-quadro con cavi da 6mm² è eccessivo, va bene il sovradimensionamento, ma su 6mm² monofase ci passano più di 30 ampere (più di 6kW) e tra l'altro per un impianto sopra i 6kW ci dev'essere il progetto di un ingegnere. A mio modesto parere bastano 4mm² come sovradimensionamento accettabile e, anche se l'impianto dovrebbe essere realizzato da un elettricista, le protezioni vanno così posizionate: contatore -> magnetotermico a protezione della linea -> linea da 4mm² -> quadro con magnetotermico differenziale da 30mA -> cavi da 2,5mm² per i macchinari.

Bisogna fare moltissima attenzione perchè è pericoloso improvvisarsi elettricisti, ed il contatore ENEL normalmente si sgancia molto dopo che i cavi fanno il botto.

Senza aspiratrucioli ci fai tutto meno che piallare a spessore, perchè i trucioli non vengono scaricati bene e segnano il pezzo in lavorazione passando sotto al trascinatore di uscita.
 




____________
Già ElVedova su altri lidi
MINIMAX CU350 SMART (trifase)
 
Ultima modifica di Paolo Liutaio il Sab 01 Ott, 2016 09:30, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 15
Vai a 1, 2, 3 ... 13, 14, 15  Successivo

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario