Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 4
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Stavolare Un Po' Di Quercia
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Stavolare Un Po' Di Quercia 
 
Image Image  Image

Salve a tutti ragazzi
Alcuni lavori lungo un terreno di mia proprietà mi han fruttato dei tronchi di quercia
che vorrei stavolare, niente di eccezionalmente grande,
come diametro andiamo dai 45/50 cm ai 20cm e come lunghezze, essendo i tronchi non dritti,
credo di poter ricavare sezioni intorno ai 2m max , e c'è anche un "radicone" che non saprei ....

Ho provveduto ha spennellare le testate di guaina liquida
e farò il lavoro con il sistema della chainsaw mill  

Non avendo ancora in mente alcun lavoro in particolare vorrei effettuare un taglio che mi lasci buona flessibilità per il futuro . . .
Avrei pensato a tavole di spessore variabile :
6 cm alcune (cos' da ottenere un almeno 5cm finito)
e altre più sottili, diciamo 3 cm (per ottenere 2cm  una volta piallate).

Questo in linea di massima ma sono aperto a consigli e indicazioni da parte dei più esperti.
Non ho mai stavolato e pertanto se c'è qualcosa di ovvio che dovrei sapere non esitate a parlare,
in particolare mi chiedevo se il "cuore" del fusto potesse occupare la tavola centrale,
oppure se andasse escluso facendolo capitare sulla faccia superiore e inferiore delle due tavole più prossime al centro del tronco
(spero di essermi spiegato   )
Inoltre pensavo anche di fare con i tronchi più corti dei tagli di quarto ....
Voi cosa ne pensate ?
Meglio stavolare subito o aspettare qualche tempo ?
Insomma chiunque ne sappia qualcosa si faccia avanti
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Stavolare Un Po' Di Quercia 
 
per gli spessori direi che il 6cm e il 3cm grezzo sono i più usati, almeno per me

io me le faccio segare in segheria e a volte faccio fare anche tavole da 4,5cm
con quelle 3 misure trovo quasi sempre lo spessore giusto senza troppo scarto o dover sfettare

sul periodo per farle segare non saprei, durante l'autunno e l'inverno quando mi capita di trovare dei bei tronchi li fermo (glieli pago al proprietario) e poi in primavera li faccio segare, anche perchè il trattore lo assciuro solo primavera/estate

il cuore lascialo pure dove capita, della tavola o tavole che lo incorporeranno dovrai scartare tutta la fascia centrale (ma lo vedrai da te perchè farà una crepata unica da incima a in fondo)
io preferirei averlo bello in mezzo ad una tavola (così solo quella sarà da scartare in buona parte), mentre se il cuore è adiacente a due tavole sarà facile che entrambe le tavole presentino difetti vistosi
ma io non mi sono mai posto il problema, dove capita capita

tienici aggiornati sul taglio, a me interessa molto vedere quanto è efficace quel tipo taglio
quanto tempo ci tieni, quanta miscela della motosega va
che motosega, che barra, che catena...
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Stavolare Un Po' Di Quercia 
 
Il diametro dei tronchi mi sembra un po' piccolo per i tagli di quarto. a meno di non voler usare le tavole ricavate per il modellismo navale... Con tavole così piccole si avranno gli anelli di accrescimento molto "curvi", e questo porterà questo legname a "muoversi" molto. Comunque, a tutto ci può essere rimedio.
Personalmente, stavolerei e scorteccerei il prima possibile.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Stavolare Un Po' Di Quercia 
 
Ok ragazzi ascolto con attenzione ...
Il "cuore" dove capita capita : magari meglio inglobarlo in una tavola di spessore modesto ?
Per il taglio di quarto invece se gli anelli son troppo curvi
allora stavolo di lungo punto e basta, dico bene ?
Qualche idea per il "radicone" ???
E la scortecciatura ? Perchè dovrei affrettarmi ?
Scusate le domande ma sarebbe un peccato rovinare tutto a causa di un taglio non ragionato !!!
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Stavolare Un Po' Di Quercia 
 
La corteccia è bene rimuoverla perchè è un ottimo rifugio per gli insetti...
 




____________
MEASURE ONCE, CUT TWICE.
Image
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Stavolare Un Po' Di Quercia 
 
vero, però recentemente ho scoperto una cosa:
se lasci su la corteccia al ciliegio per 2 o 3 anni, quando la vai a togliere trovi questa bella finitura che a me intriga molto...
prima o poi ci faccio un tavolo col piano col bordo naturale ma le tavole che ho messo via le avevo scortecciate e quindi non avranno la stessa finitura e non andranno bene
il prossimo ciliegio che sego lo lascio con la corteccia almeno per un paio d'anni per ottenere una finitura del bordo naturale simile a questa:
 Image
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Stavolare Un Po' Di Quercia 
 
Questa è la mia segheria portatile :
 Image
 Image
 Image

Ora mi sto documentando su altro forum in merito al motosega più adatto per il lavoro che ho intenzione di fare,
pare comunque che il motosega debba essere almeno un 75cc o più, altrimenti non si va da nessuna parte,
e una 75 cc non è che ce l'abbiano proprio tutti in garage . . .
Esistono poi delle catene apposite da ripping, affilate a 10° rispetto ai canonici 30/35°, che dovrebbero costituire il giusto set-up per questo tipo di lavoro !!!
Vedremo !!!
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Stavolare Un Po' Di Quercia 
 
un po' di tempo fa avevo scritto a matt cremona (lo trovi su youtube se non lo conosci già), perché avevo la tua stessa idea e stavo per comprare una motosega usata.
E' stato molto disponibile e mi ha risposto di prendere tranquillamente quella che avevo addocchiato (stihl O36) dato che era la stessa con cui aveva cominciato lui e ci aveva tagliato tronchi decisamente più importanti di quelli che hai tu (50 cm di noce e acero).
Anche lui ribadiva che più potenza hai meglio è, ma ti puoi accontentare di una simile alla mia (che è una 64cc) e risparmiare un po'.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Stavolare Un Po' Di Quercia 
 
Io provai a stavolare un tronco di Quercus cerri ..., con la  stihl 361. Una tavola sono riuscito a tagliarla,  poi lasciai perdere per via della catena che come già  detto andava affilata diversamente.
Diciamo  che se non vai di corsa tutto si fa. ....    
Una domanda mikey, ma tu hai comprato il "portable sawmill", che dotato di sega userai per stavolare un tronco, ma hai un carro sul quale farlo scorrere?
 




____________
.........Gianni........

"non è perchè sono a dieta, che non posso leggere il menù"!
( A.B.)
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Stavolare Un Po' Di Quercia 
 
è sufficiente una scala, solo per partire con la prima fetta


Link



Link

 



 
Ultima modifica di biomass il Lun 27 Nov, 2017 19:39, modificato 2 volte in totale 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Stavolare Un Po' Di Quercia 
 
mikey ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Questa è la mia segheria portatile :
 Image
 Image
 Image

Ora mi sto documentando su altro forum in merito al motosega più adatto per il lavoro che ho intenzione di fare,
pare comunque che il motosega debba essere almeno un 75cc o più, altrimenti non si va da nessuna parte,
e una 75 cc non è che ce l'abbiano proprio tutti in garage . . .
Esistono poi delle catene apposite da ripping, affilate a 10° rispetto ai canonici 30/35°, che dovrebbero costituire il giusto set-up per questo tipo di lavoro !!!
Vedremo !!!


Scusa ma quanto ti è costata?
 




____________
Ciao, Pasquale
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Stavolare Un Po' Di Quercia 
 
una buona motosega da 80cc costa sui 1000 eur, tra stihl, Husqvarna, dolmar-makita. L'ultima che ho detto e' la piu' economica e a detta di molti anche quella piu' performante come coppia.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Stavolare Un Po' Di Quercia 
 
Bullnose ha scritto: [Visualizza Messaggio]
una buona motosega da 80cc costa sui 1000 eur, tra stihl, Husqvarna, dolmar-makita. L'ultima che ho detto e' la piu' economica e a detta di molti anche quella piu' performante come coppia.


Considerando questo forse conviene di più fare un binario su cui far scorrere una vecchia sega a nastro. Si risparmia e funziona meglio a patto di avere lo spazio.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Stavolare Un Po' Di Quercia 
 
moloch ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Bullnose ha scritto: [Visualizza Messaggio]
una buona motosega da 80cc costa sui 1000 eur, tra stihl, Husqvarna, dolmar-makita. L'ultima che ho detto e' la piu' economica e a detta di molti anche quella piu' performante come coppia.


Considerando questo forse conviene di più fare un binario su cui far scorrere una vecchia sega a nastro. Si risparmia e funziona meglio a patto di avere lo spazio.


Si avere lo spazio, che non basta mai, poi con una minisegheria che usi poco e che non puoi riporre facile.
Il senso della motosega è ovviamente che la utilizzi primariamente per farci la legna per casa, poi avendola puoi anche stavolare.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Stavolare Un Po' Di Quercia 
 
sono d'accordo con Moloch,ma e' anche vero che con la portatile puoi andare sul posto e stavolare , meno segatura in cortile le tavole sono piu' facili da trasportare ,ci sono dei pro e dei contro ,parlo per esperienza visto che ne avevo costruita una con binari , poi venduta , mi rimane da vendere la motosega , conclusione conviene comprare le assi gia' fatte e stagionate
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 4
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario