Questo Forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli Argomenti.  Quest'Argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i Messaggi. 
Pagina 1 di 1
 
 
ABC Legnofilia - Tornitura: Tallonando una ciotola
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio
Messaggio ABC Legnofilia - Tornitura: Tallonando una ciotola 
 

ABC Legnofilia - Tornitura: Tallonando una ciotola


Tallonando una ciotola





Introduzione


Tutti coloro che, in Italia, si apprestano a muovere i primi passi nel campo della tornitura del legno, si scontrano immediatamente con la difficoltà di attingere ad un'informazioni di base (testi, video, risorse Internet) che non siano in lingua inglese, idioma predominante in questo campo.

L'obiettivo di questa scheda multimediale, come delle altre della serie "ABC Legnofilia - Tornitura", è la divulgazione dei trucchi e delle tecniche relative alla tornitura del legno ad un ampio pubblico, con l'intento di rendere meno difficoltosa la curva di apprendimento per tutti coloro che non hanno dimestichezza con l'inglese.

I video, che illustrano tecniche di lavorazione, uso di utensili e jig, o procedure per realizzare oggetti torniti, sono nati da una collaborazione tra due utenti del forum che vivono quasi agli antipodi del globo, Livio (inderoff) in Italia e Antonio (NonnoTony48) in Australia.



Il video


Per supportare l'azione di taglio ed ottenere una buona finitura, in modo da ridurre la necessità di una lunga, noiosa e polverosa fase di carteggiatura partendo da grane molto grossolane, gli utensili da tornio devono essere fatti lavorare in modo da avere sempre due punti di appoggio, costituiti rispettivamente dal poggiautensili (fulcro principale) e dal bisello, a supporto del tagliente.

Nel video che segue, Antonio ci dà una dimostrazione pratica di questa azione di supporto del tagliente, chiamata gergalmente "tallonare", applicata in varie fasi della tornitura di una ciotola.







Domande e risposte a quesiti comuni


  • Cos'è il "tallone"?
    Il "tallone" è il bisello, cioé lo smusso obliquo che termina sul tagliente, presente su sgorbie, scalpelli e raschi.

  • Come faccio ad evitare che la sgorbia si impunti nel legno?
    Avvicinati al legno sempre con il tallone dell'utensile.
    Prima di mettere in contatto il tagliente con il legno, appoggia e mantieni salda in posizione la sgorbia sul poggiautensili (non esercitare eccessiva forza: non c'é bisogno di farsi venire le nocche bianche!).
    Si parte con il manico rivolto in basso, bisello in alto, ben al di sopra del punto di "attacco"
    previsto, ma sempre senza toccare ancora il legno.
    Si comincia ad alzare il manico arretrando leggermente, se necessario, il punto di fulcro sul poggiautensile, fino a far toccare il tallone sul legno in rotazione.
    Si continua ad alzare il manico, sempre tenendo il bisello in contatto con il legno fino a quando il tagliente comincia a sollevare trucioli: l'azione di taglio è iniziata e il bisello la supporta permettendone il perfetto controllo!








 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Questo Forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli Argomenti.  Quest'Argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i Messaggi.  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario