Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 3
Vai a 1, 2, 3  Successivo
 
Piano Cottura Ad Induzione
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Piano Cottura Ad Induzione 
 
dovrei cambiare il piano cottura a gas, il negoziante della rivendita mi ha quasi convito a cambiarlo con uno ad induzione, titubante del contatore con 3kw, mi ha detto che questi di ultima generazione consumano poco, effettivamente mi ha proposto un franke Smart FHSM 604 4I BK con le piastre 4:
 1 x Ø 175mm-1400W
2 x Ø 175mm-1400W Booster 1850W
1 x Ø 215mm-1850W Booster 2100W

il problema è che del pentolame che ho a casa con la prova della calamita che mi ha suggerito di fare il negoziante, c'è solo una pentola comprata di recente e una moka in acciaio che funzionerebbe.
non posso cambiare tutto l'armamentario. c'è modo di usufruire del vecchio pentolame con qualche piastra da interporre tra piastra e pentola?

avete esperienze? lo usate, come vi trovate? avete dovuto cambiare tutto il pentolame? io lo prenderei solo per la pulizia, ma non posso cambiar tutto.
 



 
Ultima modifica di andrea1972 il Mer 07 Nov, 2018 19:16, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Piano Cottura Ad Induzione 
 
andrea1972 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
dovrei cambiare il piano cottura a gas, il negoziante della rivendita mi ha quasi convito a cambiarlo con uno ad induzione, titubante del contatore con 3kw, mi ha detto che questi di ultima generazione consumano poco, effettivamente mi ha proposto un franke Smart FHSM 604 4I BK con le piastre 4:
 1 x Ø 175mm-1400W
2 x Ø 175mm-1400W Booster 1850W
1 x Ø 215mm-1850W Booster 2100W

il problema è che del pentolame che ho a casa con la prova della calamita che mi ha suggerito di fare il negoziante, c'è solo una pentola comprata di recente e una moka in acciaio che funzionerebbe.
non posso cambiare tutto l'armamentario. c'è modo di usufruire del vecchio pentolame con qualche piastra da interporre tra piastra e pentola?

avete esperienze? lo usate, come vi trovate? avete dovuto cambiare tutto il pentolame? io lo prenderei solo per la pulizia, ma non posso cambiar tutto.

Consumo e sempre quello , ma ultima generazione ha controllo elettronico  . La nostra piastra ha 7,5 KW e potenza installata come la tua 3 KW, e non e successo mai , dico mai che saltata la luce . Piastra e velocissima , facile da gestire ,  non ha tasti quindi facile da pulire . Ha anche doppio collegamento , se per caso hai anche una presa a 380 v . Se x caso metti booster su due punti , la piastra in automatico abbassa la potenza . Non ha punti esatti x le pentole , e a volte capita che hai anche pentole o tegame piu grandi . Nessun problema xche la piastra rileva da sola posizione . Con una piastra a ghisa e una meraviglia fare le grigliate. Noi ci siamo affezionati da subito e avendo anche bimba piccola siamo tranquilli xche appena la tocchi fuori le pentole va in blocco . Non la metti in funzione senza twist- pad , una specie di joystick che controlla tutto .
Unico neo , al inizio devi leggere istruzioni xche e successo che andata in blocco e x 3 giorni non abbiamo cucinato , xche io pigro , non ho letto istruzioni . X sbloccarla bisogna premere punto prestabilito x 5 sec, e torna come prima .  


Link

 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Piano Cottura Ad Induzione 
 
Se oltre al piano a induzione hai in casa anche qualche macchina tipo combinata, pialla, sega a nastro, ecc. il mio consiglio è lascia perdere e tienti il gas, altrimenti non avrai più nessun margine di sicurezza.
Anni fa ero anch'io indeciso se comprarne uno, poi ho deciso di tenermi la cucina a gas...
 




____________
Age quod agis!
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Piano Cottura Ad Induzione 
 
w il gas, sempre

solo se hai il FV allora ci farei un pensiero.
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Piano Cottura Ad Induzione 
 
Edo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Se oltre al piano a induzione hai in casa anche qualche macchina tipo combinata, pialla, sega a nastro, ecc. il mio consiglio è lascia perdere e tienti il gas, altrimenti non avrai più nessun margine di sicurezza.
Anni fa ero anch'io indeciso se comprarne uno, poi ho deciso di tenermi la cucina a gas...


e un legnofilo come  zio comanda vuoi che non abbia : compressore 3cv, squadratrice 3cv, aspiratore 1cv ( una volta mi si è acceso pure il compressore mentre tagliavo al banco sega, era acceso pure il ventilatore aspira polvere, ma non è successo niente).
il discorso è che quando cucino non faccio altro. già col forno acceso so che non posso accendere il microonde, dovrei stare attento in questo caso ad usare o la piastra o il forno. il forno è vecchissimo e consuma tanto. altro in casa non ho se non frigo e congelatore.
non saprei quantificare il passaggio da 3kw a 4,5, ma sinceramente è più facile che desista.

grazie edo.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Piano Cottura Ad Induzione 
 
biomass ha scritto: [Visualizza Messaggio]
w il gas, sempre

solo se hai il FV allora ci farei un pensiero.


il gas ha un rendimento del 50%. spruzzare un detergente e passarci un panno e pulirlo in 30 secondi, varrebbe solo questo per il passaggio...
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Piano Cottura Ad Induzione 
 
zoki4691 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
andrea1972 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
dovrei cambiare il piano cottura a gas, il negoziante della rivendita mi ha quasi convito a cambiarlo con uno ad induzione, titubante del contatore con 3kw, mi ha detto che questi di ultima generazione consumano poco, effettivamente mi ha proposto un franke Smart FHSM 604 4I BK con le piastre 4:
 1 x Ø 175mm-1400W
2 x Ø 175mm-1400W Booster 1850W
1 x Ø 215mm-1850W Booster 2100W

il problema è che del pentolame che ho a casa con la prova della calamita che mi ha suggerito di fare il negoziante, c'è solo una pentola comprata di recente e una moka in acciaio che funzionerebbe.
non posso cambiare tutto l'armamentario. c'è modo di usufruire del vecchio pentolame con qualche piastra da interporre tra piastra e pentola?

avete esperienze? lo usate, come vi trovate? avete dovuto cambiare tutto il pentolame? io lo prenderei solo per la pulizia, ma non posso cambiar tutto.

Consumo e sempre quello , ma ultima generazione ha controllo elettronico  . La nostra piastra ha 7,5 KW e potenza installata come la tua 3 KW, e non e successo mai , dico mai che saltata la luce . Piastra e velocissima , facile da gestire ,  non ha tasti quindi facile da pulire . Ha anche doppio collegamento , se per caso hai anche una presa a 380 v . Se x caso metti booster su due punti , la piastra in automatico abbassa la potenza . Non ha punti esatti x le pentole , e a volte capita che hai anche pentole o tegame piu grandi . Nessun problema xche la piastra rileva da sola posizione . Con una piastra a ghisa e una meraviglia fare le grigliate. Noi ci siamo affezionati da subito e avendo anche bimba piccola siamo tranquilli xche appena la tocchi fuori le pentole va in blocco . Non la metti in funzione senza twist- pad , una specie di joystick che controlla tutto .
Unico neo , al inizio devi leggere istruzioni xche e successo che andata in blocco e x 3 giorni non abbiamo cucinato , xche io pigro , non ho letto istruzioni . X sbloccarla bisogna premere punto prestabilito x 5 sec, e torna come prima .  


Link



ma tu hai tutto il pentolame adibito all'induzione o hai pentole che hanno bisogno di adattatore da mettere sotto? perchè io sarei obbligato visto che ho tutto che non funziona con induzione. una piastra aggiuntiva mi dicono perda molta efficienza.
mi confermi che con 2 piastre accese (acqua per pasta e pentola per sugo) col 3kw non ti salta nulla?

grazie zoki
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Piano Cottura Ad Induzione 
 
sarebbe da quantificare in euro, quanto lievita in più, la bolletta elettrica.

considerando che la bioraria è improponibile e la monoraria costa 0,20€/kw/h
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Piano Cottura Ad Induzione 
 
andrea1972 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
biomass ha scritto: [Visualizza Messaggio]
w il gas, sempre

solo se hai il FV allora ci farei un pensiero.


il gas ha un rendimento del 50%. spruzzare un detergente e passarci un panno e pulirlo in 30 secondi, varrebbe solo questo per il passaggio...


dipende sempre dal livello di slappazzoneria del cuoco

mantecare la carbonara spadellando sopra il lavello, io neppure devo passare il panno.

poi devo dirti che il piano cottura non è una roba difficile da pulire, come dici.
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Piano Cottura Ad Induzione 
 
...adattatori ne trovi in commercio,
ma questa è comunque una perdita di potenza che io non cosniglio!

Il consiglio piu pratico è quello di cambiare con un kit di pentole adatte nate e studiate per l'intuizione,
costo minimo da €60 con 4/5 pentole comorese,se poi ne vuoi una in piu l'acquisti a bisogno e via...

La spesa non è cosi esosa...
Anche la calamita ti aiuta a capire se funzionano o meno,
ma non è comunque detto che poi sfrutta il 100% di quello prodotto dal piano con le pentole "compatibili"...
 




____________
...perchè spendere 50euro se posso avere la stessa cosa spendendone 100?!?
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Piano Cottura Ad Induzione 
 
biomass ha scritto: [Visualizza Messaggio]
sarebbe da quantificare in euro, quanto lievita in più, la bolletta elettrica.

considerando che la bioraria è improponibile e la monoraria costa 0,20€/kw/h

...se questa tariffa è quella corretta,
l'induzione conviene sicuramente!

Una pentola d'acqua bolle in 2/3minuti,
butti giu la pasta e ne cuoce altri 7/10minuti,
quindi praticamente per mangiare un primo a casa spendi mediamente €1 al mese in piu...
Se hai riscaldamento autonomo,
e non a gas metano,
risparmi mediamente 9/12 euro di bolletta fissa al mese (hai voglia a fare dei macheroni! )...
 




____________
...perchè spendere 50euro se posso avere la stessa cosa spendendone 100?!?
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Piano Cottura Ad Induzione 
 
Edo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Se oltre al piano a induzione hai in casa anche qualche macchina tipo combinata, pialla, sega a nastro, ecc. il mio consiglio è lascia perdere e tienti il gas, altrimenti non avrai più nessun margine di sicurezza.
Anni fa ero anch'io indeciso se comprarne uno, poi ho deciso di tenermi la cucina a gas...

...questo è vero Edo,
pero ormai tutti i piani ad induzione hanno dei limiti di consumo max da inserire da 1,5Kw in su,
con scatti di 0,5Kw in poi...
Io in casa ho aumentato a 4,5kw,
l'esborso in piu è di pochi euro all'anno,
ma liberarsi del metano non ha prezzo!!!
 




____________
...perchè spendere 50euro se posso avere la stessa cosa spendendone 100?!?
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Piano Cottura Ad Induzione 
 
zoki4691 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
andrea1972 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
dovrei cambiare il piano cottura a gas, il negoziante della rivendita mi ha quasi convito a cambiarlo con uno ad induzione, titubante del contatore con 3kw, mi ha detto che questi di ultima generazione consumano poco, effettivamente mi ha proposto un franke Smart FHSM 604 4I BK con le piastre 4:
 1 x Ø 175mm-1400W
2 x Ø 175mm-1400W Booster 1850W
1 x Ø 215mm-1850W Booster 2100W

il problema è che del pentolame che ho a casa con la prova della calamita che mi ha suggerito di fare il negoziante, c'è solo una pentola comprata di recente e una moka in acciaio che funzionerebbe.
non posso cambiare tutto l'armamentario. c'è modo di usufruire del vecchio pentolame con qualche piastra da interporre tra piastra e pentola?

avete esperienze? lo usate, come vi trovate? avete dovuto cambiare tutto il pentolame? io lo prenderei solo per la pulizia, ma non posso cambiar tutto.

Consumo e sempre quello , ma ultima generazione ha controllo elettronico  . La nostra piastra ha 7,5 KW e potenza installata come la tua 3 KW, e non e successo mai , dico mai che saltata la luce . Piastra e velocissima , facile da gestire ,  non ha tasti quindi facile da pulire . Ha anche doppio collegamento , se per caso hai anche una presa a 380 v . Se x caso metti booster su due punti , la piastra in automatico abbassa la potenza . Non ha punti esatti x le pentole , e a volte capita che hai anche pentole o tegame piu grandi . Nessun problema xche la piastra rileva da sola posizione . Con una piastra a ghisa e una meraviglia fare le grigliate. Noi ci siamo affezionati da subito e avendo anche bimba piccola siamo tranquilli xche appena la tocchi fuori le pentole va in blocco . Non la metti in funzione senza twist- pad , una specie di joystick che controlla tutto .
Unico neo , al inizio devi leggere istruzioni xche e successo che andata in blocco e x 3 giorni non abbiamo cucinato , xche io pigro , non ho letto istruzioni . X sbloccarla bisogna premere punto prestabilito x 5 sec, e torna come prima .  


Link

...non avevo ancora visto questo sistema,
ma non mi sembra così indispensabile nei nuovi piani cottura,
se non il fatto della zona bridge sulla sinistra che reputo una invenzione geniale!
 




____________
...perchè spendere 50euro se posso avere la stessa cosa spendendone 100?!?
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Piano Cottura Ad Induzione 
 
Secondo me mettere solo induzione SENZA un Fotovoltaico non ha molto senso, anche per i "problemi" già detti sopra delle pentole e dell'assorbimento delle piastre.
Inoltre può avere senso secondo me, anche senza fotovoltaico se poi il gas viene TOTALMENTE eliminato, allora lì già rispsarmi come minimo una 15 di euro al mese di oneri etc senza consumo di gas. Ma se lasci il gas e metti l'induzione senza nemmeno il fotovoltaico, credo che tu ci possa rimettere.

Sennò perchè non valuti anzichè un piano cottura classico, quindi un pezzo unico con i 4/5/6 fuochi, fatti i puzzle domino, ti fai 2 domino e ci affianchi un domino ad induzione con 1 sola piastra

1 domino a gas tripla corona
1 domino a gas 2 fuochi medio e piccolo
1 domino con piastra ad induzione

Così con l'induzione ci fai solo ed esclusivamente quelle preparazioni lunghe come anche far bollire l'acqua della pasta.
In aggiunta ti compri 1 pentola ed una padella che funzionano per l'induzione
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Piano Cottura Ad Induzione 
 
C'è anche da considerare l'eventualità dei black out elettrici, oltre all'impossibilità di cucinare i piani a induzione soffrono parecchio l'interruzione di corrente, con relativi guasti. Io cambiando casa sono passato dal metano(non c'è) alla "vecchia" bombola(propano) che di certo ha accorciato i tempi di cottura rispetto al metano.
 



 
Ultima modifica di mibo il Gio 08 Nov, 2018 17:45, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 3
Vai a 1, 2, 3  Successivo

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario