Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo
 
Marcia Di Avvicinamento All'impianto Elettrico
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Marcia Di Avvicinamento All'impianto Elettrico 
 
Scusatemi s econtinuo a stracciarvi gli zebedei, ma in questi giorni dovrei comprare tutto l'occorrente per iniziare quantomeno a installare tubi, spine, quadri, magnetotermici e differenzieli.

Il mio primo problema, visto che google non danno risposte uguali è sul cavo della dorsale, che parte dal contatore distante 9 mt dal laboratotio, contatore da 6kw (finalmente ho saputo che l'aumento che affronterò rispetto al 3 kw è di 225 euro e lo trovo molto conveniente.
Dicevo i cavi della dorsale, neuro e fare che partono dal contatore, c'è chi dice che 6 mm2 siano sufficenti, mentre chi dice che ci vogliono cavi 10 mm2

Qualcuno può darmi un consiglio su cosa prendere?

Poi appena ho i tuti, le curve, i morsetti, vi chiederò qualche informazione sui magnetotermici e i differenziali, chi invece ci capisce qualcosa in elettricità ed è qui della zona, posso prendere in considerazione anche il lavoro da affidare a persona seria e competente.
 




____________
Giuseppe
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Marcia Di Avvicinamento All'impianto Elettrico 
 
Non sono un elettricista, anche se mi sono già cimentato con qualche impianto elettrico. Direi che per la dorsale i cavi da 6 mm. dovrebbero andare bene.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Marcia Di Avvicinamento All'impianto Elettrico 
 
Ma vuoi fare l'impianto elettrico tutto da solo ed a spanne?
 




____________
Ciao e grazie, Christian
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Marcia Di Avvicinamento All'impianto Elettrico 
 
Anch'io penso che 6mmq siano sufficienti.
 




____________
Ciao, Pasquale
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Marcia Di Avvicinamento All'impianto Elettrico 
 
Christian ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ma vuoi fare l'impianto elettrico tutto da solo ed a spanne?


Non a spanne, ma fatto bene, a dire il vero non dovrò fare altro che prendere l'impianto già esistente dove ho le macchine e trasferirlo qui a casa, l'inico problema è che devo portare una linea (dorsale) che possa tenere gli amperaggi di tutto l'insieme, ora c'è una linea solo per le luci
 




____________
Giuseppe
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Marcia Di Avvicinamento All'impianto Elettrico 
 
Paquito ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Anch'io penso che 6mmq siano sufficienti.


mi associo.

ad esempio http://www.cdm1880.it/download/portatecavi.pdf
o  http://www.latrivenetacavi.com/it/filehandler.axd?id=290

danno 36 A che già basta se è monofase, se è trifase poi ci fai le corse.

nemmeno io sono un installatore eh, ne un esperto, quindi prendilo con le pinze... isolate, mi raccomando  
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Marcia Di Avvicinamento All'impianto Elettrico 
 
Nel mio nuovo lab non so bene cosa abbiano installato come dorsale dal contatore a dentro il lab... sono circa 15 metri, ma il cavo che ho visto era bello cicciotto!

Io andrò di trifase 380V con 6 KW
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Marcia Di Avvicinamento All'impianto Elettrico 
 
cmq anch'io ho pagato 225 euro più tasse etc per la variazione di potenza, e credo zero per il cambio da monofase a trifase
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Marcia Di Avvicinamento All'impianto Elettrico 
 
Traforo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Christian ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ma vuoi fare l'impianto elettrico tutto da solo ed a spanne?


Non a spanne, ma fatto bene, a dire il vero non dovrò fare altro che prendere l'impianto già esistente dove ho le macchine e trasferirlo qui a casa, l'inico problema è che devo portare una linea (dorsale) che possa tenere gli amperaggi di tutto l'insieme, ora c'è una linea solo per le luci


X fatto a spanne intendevo tutto in casa, senza progetto e dichiarazione di conformità dell'impianto ex novo.
Anche io me ne sono fatti diversi di impianti o modifiche degli stessi e solo con i materiali che avevo sotto mano; ma sono coscente di quello che ho fatto, lo utilizzo solo io e non ho grossi carichi.
Se dovessi allestire un lab ex novo, dove magari verrà a lavorare anche qualcun'altro, un elettrista lo chiamerei.
Sta pensando al fatto che dicevi di ospitare spesso dei ragazzi e chiedevi informazioni x attrezzi da scuola.
 




____________
Ciao e grazie, Christian
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Marcia Di Avvicinamento All'impianto Elettrico 
 
Christian ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Traforo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Christian ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ma vuoi fare l'impianto elettrico tutto da solo ed a spanne?


Non a spanne, ma fatto bene, a dire il vero non dovrò fare altro che prendere l'impianto già esistente dove ho le macchine e trasferirlo qui a casa, l'inico problema è che devo portare una linea (dorsale) che possa tenere gli amperaggi di tutto l'insieme, ora c'è una linea solo per le luci


X fatto a spanne intendevo tutto in casa, senza progetto e dichiarazione di conformità dell'impianto ex novo.
Anche io me ne sono fatti diversi di impianti o modifiche degli stessi e solo con i materiali che avevo sotto mano; ma sono coscente di quello che ho fatto, lo utilizzo solo io e non ho grossi carichi.
Se dovessi allestire un lab ex novo, dove magari verrà a lavorare anche qualcun'altro, un elettrista lo chiamerei.
Sta pensando al fatto che dicevi di ospitare spesso dei ragazzi e chiedevi informazioni x attrezzi da scuola.


Si Christian l'intento è quello di fare dei laboratori con i ragazzi, ma per l'impianto non sarò certo solo, ho comunque un elettricista che dovrà necessariamente rifare l'impianto di casa ed ho pensato che se utilizzo tutti i quadri comando che già ho nell'altro laboratorio, forse rispoarmio qualcosa, ma questo è ancora tutto nella mia mente, ecco perchè chiedevo se fosse corretto il diametro dei cavi dorsale per alimentare il laboratorio.
Avevo un "vecchio" maestro anche in elettricità "Franco di Treviso" che sicuramente conoscerai, ma che è sparito dalla circolazione del forum perchè si sente troppo vecchietto (spero mi legga e intervenga   ) comunque sia, tra 15 giorni si inizia quest'altra storia
 




____________
Giuseppe
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Marcia Di Avvicinamento All'impianto Elettrico 
 
P=V I cosfi  quindi 6000/230 0.9  son circa 28,9 A
Cavo FG7 o cordina H07V-k 2(1x10)mmq PE 10, calcolato con posa in tubo pvc liscio a vista coeff. di temp. 25°C
Magneto termico differenciale curva C 40A Idn 0.03A tipo AC.
Sw utilizzato EXEL / Integra ( non metto il cod di licenza)
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Marcia Di Avvicinamento All'impianto Elettrico 
 
barone rosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
P=V I cosfi  quindi 6000/230 0.9  son circa 28,9 A
Cavo FG7 o cordina H07V-k 2(1x10)mmq PE 10, calcolato con posa in tubo pvc liscio a vista coeff. di temp. 25°C
Magneto termico differenciale curva C 40A Idn 0.03A tipo AC.
Sw utilizzato EXEL / Integra ( non metto il cod di licenza)


Ecco visto? c'è chi dice 6mm2 chi dice 10mm2, anche qui tutti mi hanno garantito che il 6mm sarebbe stata la giusta soluzione, ma dal calcolo che ha fatto il barone, il risultato dovrebbe essere dorsale con cavi da 10 mm2.....meglio che chieda all'elettricista  
 




____________
Giuseppe
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Marcia Di Avvicinamento All'impianto Elettrico 
 
6 Kw sono circa 25 ampere per la monofase, quindi se il tratto non è lungo i 6mmq sono più che sufficienti. Prevederei un magnetotermico vicino agli altri già presenti vicino al contatore solo per questa linea, poichè se fai un corto in officina non salti anche il resto della casa e comunque hai sempre la possibilità di lavorare su questa linea mantenendo alimentazione al resto. Poi ovviamente all'arrivo quadretto coi vari interruttori su luci e prese ....
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Marcia Di Avvicinamento All'impianto Elettrico 
 
ma il cavo FG7 in tubazione a me parrebbe uno spreco... sul magnetotermico concordo

barone rosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
P=V I cosfi  quindi 6000/230 0.9  son circa 28,9 A
Cavo FG7 o cordina H07V-k 2(1x10)mmq PE 10, calcolato con posa in tubo pvc liscio a vista coeff. di temp. 25°C
Magneto termico differenciale curva C 40A Idn 0.03A tipo AC.
Sw utilizzato EXEL / Integra ( non metto il cod di licenza)

 



 
Ultima modifica di Antonio_me il Mer 11 Gen, 2017 12:51, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Marcia Di Avvicinamento All'impianto Elettrico 
 
atavilla ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ma il cavo FG7 in tubazione a me parrebbe uno spreco... sul magnetotermico concordo

barone rosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
P=V I cosfi  quindi 6000/230 0.9  son circa 28,9 A
Cavo FG7 o cordina H07V-k 2(1x10)mmq PE 10, calcolato con posa in tubo pvc liscio a vista coeff. di temp. 25°C
Magneto termico differenciale curva C 40A Idn 0.03A tipo AC.
Sw utilizzato EXEL / Integra ( non metto il cod di licenza)


Ora ho imparato anche a capire cosa sia un cavo cavo FG7, ma io parlavo di cavi singoli per la dorsale, non di un cavo triplo
 




____________
Giuseppe
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario