Contenuti
  ABC Legnofilia
  ABC Legnofilia - Tornitura
  Patrick's Blood and Gore
  TUTORIALS
  TRUCCHI e IDEE
  MACCHINE ed ELETTROUTENSILI
  RECENSIONI UTENSILI
  ESSENZE
  FILMATI
 

LE TRADUZIONI DI Legnofilia


Patrick's Blood and Gore - Pialla per battute - #10 1/2


  • Autore: Patrick A. Leach

  • Testo originale: www.supertool.com

  • Traduzione: AlbertoA

  • Tutti i diritti riservati - Nessuna parte di questo contenuto può essere riprodotta in nessun modo senza l'esplicito consenso scritto dell'autore del testo originale e dello staff di Legnofilia.
    Permesso di tradurre concesso dall'autore Patrick A. Leach

    Image




Pialla per battute - #10 1/2



  • Lunghezza: 9" (22,86 cm)
  • Larghezza (lama): 2 1/8" (5,40 cm)
  • Peso: 3 lbs (1361 g)
  • Periodo di produzione: 1885-1964
  • Utensile raro: No

ImageQuesta è talvolta chiamata la 'smoother da battuta' poiché è della stessa dimensione di un #4, tuttavia in alcune delle prime pubblicità di Stalney questa e la #10 sono entrambe chiamate semplicemente "pialle da battuta per fabbricanti di carrozze".
I soliti problemi con la #10, e le altre bench, si trovano anche su questa ragazza: la forma più comune di danno sono crepe e/o riparazioni alle guance dell'attrezzo, sopra le aperture per la lama.

I primi modelli hanno una bocca regolabile, molto simili a quelle che si trovano sulle block planes, ma in questo caso è l'intera sezione della suola di fronte alla lama a muoversi. Le versioni con la bocca regolabile sono molto più scarse rispetto a quelle con bocca fissa, e furono offerte all'incirca solo nei primi dieci anni di produzione della pialla.

L'ampiezza della bocca viene regolata ruotando la manopola frontale, facendola poi scorrere avanti o indietro, e infine serrandola di nuovo: con questa procedura si sposta tutta la parte di suola posta anteriormente alla lama. La parte di fusione che riceve la vite della manopola frontale talvolta è rotta, quindi premuratevi di smontate la pialla per ispezionare questo particolare. La continua regolazione della bocca era anche causa di usura sulla manopola frontale in palissandro e molte di esse sono spaccate o presentano scheggiature alla base. Ho visto alcuni di questi primi modelli con un disco metallico posizionato sotto la manopola, nel tentativo di evitare le scheggiature alla base: tale disco sembra originale ed è simile a quello utilizzato sulla #62.

Questa pialla fu sempre dotata della leva di regolazione laterale: se ne vedete una che ne è sprovvista, è probabile che il frog sia quello di uno dei primi modelli di #3 o di #10.








  
 legnofilia [ Mar 15 Giu, 2010 23:47 ] Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento