Contenuti
  ABC Legnofilia
  ABC Legnofilia - Tornitura
  Patrick's Blood and Gore
  TUTORIALS
  TRUCCHI e IDEE
  MACCHINE ed ELETTROUTENSILI
  RECENSIONI UTENSILI
  ESSENZE
  FILMATI
 
Disclaimer

Image
Questa scheda di

Image

è rilasciata nei termini della licenza

Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia

il cui testo completo è disponibile all'indirizzo:

http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.5/it/legalcode
(Una versione sistetica per comprenderne il senso è accessibile QUI)

Date di riferimento e soggetti detentori dei diritti sono espressamente indicati nel testo della scheda oppure in un paragrafo a parte intitolato "Detentori dei diritti".

NOTA BENE: la licenza si applica a questa scheda nella sua interezza, comprendendo quindi questo disclaimer, riferimenti completi ai detentori dei diritti, testi, immagini, disegni, contenuti multimediali, link, formattazione grafica, ecc.



L'ABC di Legnofilia


Unire con le spine





Premesse


L’incastro con le spine è dotato di una buona resistenza strutturale e può essere realizzato in modo rapido con una modesta attrezzatura; occorre tuttavia che l’esecuzione dei fori sia particolarmente precisa per non trovarsi con pezzi difficili da accoppiare. L’uso della colla è necessario e dona robustezza all’unione. Il numero e la grandezza delle spine è in funzione delle dimensioni dei pezzi e del grado di resistenza che si vuole ottenere. Di norma le spine sono di faggio di diametri variabili da 6 a 10 mm, ma è possibile anche utilizzare altre misure o realizzare le spine del diametro che si desidera.



Come si realizza


Per prima cosa occorre marcare bene il pezzo; usate una squadra combinata o un graffietto per trovare il centro. Segnate poi i punti di foratura.

Image


Procuratevi un numero adeguato di spine e di segnatori per spinatura (dei barilotti in metallo di diametro pari a quello della spina e con una estremità dotata di una piccola punta).

Image


Fissate il pezzo nella morsa ed eseguite i fori con la punta per legno corrispondente avendo cura di mantenere la punta perpendicolare e forare alla profondità giusta (appena un poco in eccesso rispetto a metà della lunghezza della spina).

Image


Mettete i segnatori nei fori eseguiti e con l’aiuto di una squadra appoggiate i due pezzi in modo tale che le punte dei segnatori marchino il pezzo ancora da forare.

Image


Fissate il secondo pezzo nella morsa ed eseguite i fori con le stesse accortezze utilizzate per il primo pezzo.

Image


Unite i pezzi dopo aver spalmato della colla all’interno dei fori e sulla superficie di contatto dei due pezzi e serrate il tutto con un morsetto.

Image



by Legnofilia










  
 legnofilia [ Mer 28 Apr, 2010 12:26 ] Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento  
 


 

cron